Crea sito

Pane alle olive verdi

Pane alle olive verdi, croccante fuori, morbido dentro e gusto straordinario … di grande effetto sulla tua tavola

Pane alle olive verdi
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo7 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le TARTARUGHE ALLE OLIVE VERDI

  • 600 gFarina
  • 100 gOlive verdi (snocciolate)
  • 400 mlAcqua
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 10 gLievito di birra fresco

Strumenti utilizzati per la preparazione:

  • Contenitore
  • Leccarda
  • Carta forno

Preparazione delle TARTARUGHE ALLE OLIVE VERDI

  1. Pane alle olive verdi

    Sciogliere 10 g di lievito di birra in acqua tiepida. Porre le olive verdi snocciolate in un robot da cucina e tritarle grossolanamente

  2. Pane alle olive verdi

    Sciogliere il sale in mezzo bicchiere di acqua tiepida. Su un piano da lavoro versare la quantità di farina 0 indicata, praticare una conca centrale, aggiungere l’olio evo, lo zucchero, il trito di olive verdi, il lievito di birra sciolto e man mano l’acqua integrando gradualmente la farina per finire con l’aggiunta dell’acqua salata. Lavorare bene fino ad ottenere un impasto sodo e compatto. Oliare leggermente un contenitore destinato alla lievitazione, porre il panetto al suo interno, coprire con pellicola alimentare bucherellata e mettere a riposo all’interno del forno con la spia della luce accesa (30°C) per circa 3 ore.

  3. Pane alle olive verdi

    Stendere un foglio di carta forno sulla leccarda e ungerla leggermente. Ora si andrà a formare la nostra tartaruga. Si parte dal corpo, formare con l’impasto una sfera di circa 90 g di pasta, con le mani leggermente infarinate allungare una parte della pallina fino a creare una punta. Creare 4 bastoncini per realizzare le zampette, le quali dovranno essere più strette nel lato che andrà sotto la pancia della tartaruga. Creare una sfera nella giusta proporzione rispetto al corpo (circa 30 g) per formare il capo che andrà fissato sotto la corazza allungando il collo. Sotto il capo della tartaruga posizionare una pallina di carta forno per mantenere alta la testa. Rimettere in forno a riposare (30°C) altre 3 ore. Dopo il riposo incidere la corazza del pane con le olive verdi, praticare il taglio della bocca, formare gli occhietti con dei pezzetti di olive nere. Per un effetto lucido, è possibile pennellare la superficie con un uovo battuto miscelato con un cucchiaio di latte. Lasciare a riposo fino al momento che il forno raggiunga i 200 °C.

  4. Pane alle olive verdi

    Infornare solo al raggiungimento della temperatura indicata. Cuocere per circa 25 minuti e comunque fino alla giusta cottura. Verificare. La nostra simpatica tartaruga è pronta per rallegrare la tua tavola …

  5. Pane alle olive verdi

Paola ti consiglia …

… sai che:

– utilizzare olive verdi in salamoia snocciolate

– il peso indicato per formare la tartaruga è indicativo, sapersi regolare per la distribuzione del quantitativo per il numero di pezzi da formare.

– le incisioni vanno praticate dopo la seconda lievitazione

– infornare solo a forno caldo

– i tempi di cottura variano a seconda della pezzatura

– verificare la cottura

– si conservano in contenitore idonei e protetti

– si conservano per un paio di giorni

– ottimi anche farciti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.