Crea sito

Panino col tuppo

Panino col tuppo, un delizioso bocconcino di pane con il tuppo farcito, buono da gustare semplicemente, ottimo per essere farcito in ricco buffet …

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 500 gFarina
  • 150 mlAcqua
  • 100 mlLatte
  • 50 mlOlio di semi di girasole
  • 1 cucchiainoZucchero
  • q.b.Sale
  • 8Olive (Per tuppo)
  • 1Uova (Per pennellare)

Strumenti utilizzati

  • Contenitore
  • Spianatoia
  • Leccarda
  • Carta forno
  • Pennarello alimentare

Preparazione dei “panini col tuppo

  1. Sciogliere il lievito di birra in 100 ml di latte. In un capiente contenitore aggiungere la farina, lo zucchero, l’olio, il lievito sciolto, poco alla volta l’acqua e il sale. Lavorare bene l’impasto fino a renderlo compatto. Coprire con pellicola alimentare leggermente unta di olio. Fare lievitare 8 ore.

  2. L’impasto deve essere ben lievitato.

  3. Infarinare il piano di lavoro, dall’impasto ottenere 8 pezzi, da ogni pezzo di pasta togliere una piccola parte che andrà farcita con un oliva snocciolata e formerà il tuppo che andrà a completare il panino.

  4. Foderare la leccarda con carta forno, adagiare in modo distanziato i panini, coprire con pellicola alimentare e riporre in forno spento con la sola luce accesa (30 gradi) per 2/3 ore a lievitare.  Al raddoppio estrarre la leccarda, portare il forno alla temperatura di 200 gradi.

  5. Poco prima di infornare pennellare la superfice delle brioches con uovo battuto. Infornare solo al raggiungimento della temperatura indicata, cuocere per 15 minuti o perlomeno fino ad una leggera doratura.

  6. Estrarre dal forno i panini col tuppo e fare raffreddare.

  7. I nostri panini col tuppo sono pronti per essere gustati al naturale o farciti con verdure grigliate, salumi, formaggi …

Paola ti consiglia …

… sai che:

– i tempi di lievitazione possono variare se si aumenta la quantità di lievito di birra

– durante la stagione estiva gli impasti lievitano prima rispetto al periodo più freddo

– una volta forgiata il panino fare lievitare fino al raddoppio

– pennellare con l’uovo battuto poco prima di infornare

– infornare solo al raggiungimento della temperatura

– il prodotto finale dovrà essere dorato e morbido pertanto non eccedere con la cottura

– conservare in un sacchetto di carta in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.