Crea sito

Cestini di polenta con spezzatino

Cestini di polenta con spezzatino, un connubio di sapori e profumi in perfetta armonia tra loro, ideali da servire in un ricco buffet o in occasioni speciali …

Cestini di polenta con spezzatino
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

Polenta
  • 250 mlAcqua
  • 125 gPolenta istantanea
  • q.b.Sale
  • 1 cucchiainoOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaioParmigiano Reggiano DOP

Spezzatino

  • 300 gVitello (spezzatino)
  • 200 mlPassata di pomodoro
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Origano
  • 1 bicchierinoVino bianco
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio (per ungere stampi)

Strumenti utilizzati

  • Tagliere
  • Coltello
  • Tegame
  • Pentola
  • Cucchiaio di legno
  • Ciotola
  • Stampino alluminio usa e getta

Preparazione dei “Cestini di polenta con spezzatino”

  1. Cestini di polenta con spezzatino

    Ricavare dei bocconcini piccoli dal taglio di carne scelto. In un tegame versare dell’olio evo, rosolare uno spicchio d’aglio privo di pellicina e anima, eliminare l’aglio e rosolare i bocconcini di carne, dopo circa 10 minuti sfumare con il vino bianco, all’evaporazione della parte alcolica aggiungere la passata di pomodoro e cuocere per circa 40 minuti, aggiungendo all’occorrenza del brodo vegetale . A fine cottura aggiungere il sale e l’origano.

  2. Cestini di polenta con spezzatino

    Portare in ebollizione dell’acqua salata con un cucchiaino di olio evo, aggiungere poco alla volta la farina di polenta avendo l’accortezza di mescolare continuamente per evitare la formazione di grumi fino a raggiungere la sua cottura. Spegnere la fiamma e dopo circa 10 minuti integrare il parmigiano e aggiustare di sale.

  3. Cestini di polenta con spezzatino

    Ungere con un filo d’olio degli stampini

  4. Cestini di polenta con spezzatino

    Versare nello stampino scelto una quantità utile di polenta morbida a foderare base e bordi

  5. Cestini di polenta con spezzatino

    Dopo aver realizzato il cestino di polenta fare raffreddare in frigorifero in modo da stabilizzare il composto. Una volta raffreddati i cestini sformarli, adagiarli su un piatto da portata e riempire la loro cavità con lo spezzatino profumatissimo … i nostri cestini di polenta con spezzatino sono pronti per essere gustati possibilmente caldi in un ricco buffet

  6. Cestini di polenta con spezzatino

Paola ti consiglia …

– è possibile sostituire la polenta istantanea con una polenta da cuocere

– è possibile sostituire gli stampi usa e getta con quelli al silicone

– il cestino di polenta deve avere uno spessore generoso

– fare raffreddare il cestino prima di farcirlo con lo spezzatino

– è preferibile gustarlo caldo

– si conserva in contenitore idoneo e protetto in frigorifero

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.