Insalata di baccalà

Insalata di baccalà è il modo più semplice per servirlo esaltando il suo particolare gusto, pochi e semplici ingredienti ne fanno un piatto leggero e straordinario …

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
325,87 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 325,87 (Kcal)
  • Carboidrati 0,88 (g) di cui Zuccheri 0,13 (g)
  • Proteine 63,00 (g)
  • Grassi 6,14 (g) di cui saturi 1,01 (g)di cui insaturi 1,17 (g)
  • Fibre 0,21 (g)
  • Sodio 7.028,47 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

  • 1 kgBaccalà
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 1succo di limone
  • q.b.Pepe
  • 1Aglio (facoltativo)
Visiona gli strumenti utilizzati

Strumenti utilizzati

Preparazione dell’insalata di baccalà

  1. Se si utilizza il filetto di baccalà salato, va prima dissalato lasciandolo almeno due giorni a bagno, avendo l’accortezza di fare cambi d’acqua frequenti al fine di eliminare l’eccesso di sale. Tagliare il pesce a pezzi. In commercio si trova anche il baccalà già dissalato. Terminato il processo di ammollo procedere con la cottura portando a bollore dell’acqua non salata, immergere i pezzi di baccalà e cuocere per circa 15 minuti. I tempi di cottura possono variare dal calibro dei pezzi. Verificare la cottura, scolare e fare raffreddare.

  2. Eliminare la pelle e le eventuali spine, spezzettare il baccalà e raccogliere la polpa in un insalatiera, tritare finemente il prezzemolo con l’aglio solo se lo si desidera, spremere un limone, filtrare il succo e aggiungerlo al pesce completare con un buon olio evo e del pepe macinato. Ecco pronto un piatto leggero e di grande soddisfazione.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– il baccalà necessità di una breve cottura

– evitare l’aggiunta di sale

– l’insalata di baccalà si può guastare a temperatura ambiente

– l’aggiunta di aglio tritato è facoltativo

– se si desidera un gusto più intenso aggiungere maggiore quantità di limone

– lasciare insaporire l’insalata prima di gustare

– conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.