Crea sito

Castagne sciroppate

Castagne sciroppate, pura delizia, le buone castagne avvolte da un profumato sciroppo riescono a soddisfare anche i palati più esigenti. Prepazione semplice e di lunga conservazione.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 1 kgcastagne
  • 500 mlacqua
  • 400 gzucchero
  • 70 mlrum bianco
  • 1vaniglia (1 bacello )
  • 1scorza d’arancia
  • 1scorza di limone
  • 1 cucchiainosale grosso

Strumenti utilizzati

  • Pentola
  • Coltello
  • Vasetto

Preparazione delle “castagne sciroppate”

  1. Incidere la sola buccia esterna con un coltello affilato.

  2. Portare a bollore una pentola di acqua salata, fare bollire le castagne per 25 minuti. Fare raffreddare le castagne ed eliminare con cautela la buccia esterna ed interna cercando di mantenere intera la castagna. Con le castagne rotte puoi preparare la deliziosa confettura di castagne.

  3. Porre in una pentola l’acqua, lo zucchero, la scorza di arancia e limone con buccia edibile, portare a bollore facendo sciogliere bene lo zucchero, durante l’ebollizione le scorze sprigioneranno il loro aroma, spegnere la fiamma e aggiungere il rum.

  4. Eliminare le scorze d’agrume dallo sciroppo. Adagiare le castagne cotte in vasetti ben sterilizzati rispettando le norme vigenti, versare lo sciroppo bollente fino a coprire le castagne. Sterilizzare i vasetti di castagne sciroppate per 20 minuti. Conservare i dispensa e attendere qualche giorno prima di consumarle. Le nostre deliziose castagne sciroppate ora sono pronte per deliziarvi.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– evitare tagli profondi alle castagne al fine di non fare entrare acqua nel frutto

– non cuocere eccessivamente le castagne al fine di mantenerle integre

– per un gusto non alcolico è possibile eliminare il rum

– sterilizzare i vasetti e capsule rispettando le norme vigenti

– utilizzare vasetti di piccole dimensioni

– se il prodotto presenta muffe e fermentazione eliminare

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.