Rigatoni alla zozzona

Rigatoni alla zozzona, un sostanzioso piatto della cucina popolare romana, ricco di sapore e gusto … piatto tipico delle trattorie romane che con altri piatti come le fettuccine alla papalina, i bucatini alla gricia, i rigatoni con ragù alla vaccinara fanno da regina nelle tavole imbandite e ben accompagnati da un buon bicchiere di vino.

Rigatoni alla zozzona
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la preparazione

350 g rigatoni
250 g salsiccia
200 g guanciale
3 tuorli
50 g pecorino romano
400 ml passata di pomodoro
q.b. cipolla
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. pepe nero

Strumenti

Link e strumenti utilizzati nella ricetta

Passaggi

Preparazione dei “rigatoni alla zozzona”

Tritare finemente la cipolla, farla appassire dolcemente in un goccio d’olio evo, aggiungere la salsiccia sbriciolata è priva di budello e il guanciale tagliato a cubetti. Aggiungere la passata di pomodoro e il sale, cuocere per circa 20 minuti facendo restringere la salsa. Nel frattempo sgusciare le uova versando i tuorli in una ciotola, aggiungere il pepe nero e il pecorino grattugiato, sbattere fino a formare una densa crema. Cuocere la pasta al dente, scolare ed aggiungerla al condimento, dopo aver ben mescolato aggiungere a fiamma spenta la crema di tuorli e formaggio.

Aggiungere dell’altro pecorino romano e servire i sostanziosi ma buonissimi rigatoni alla zozzona da gustare ben caldi.

Paola ti consiglia

… sai che:

– puoi utilizzare qualsiasi formato di pasta

– qualora servisse stemperare il condimento con dell’acqua di cottura della pasta

– il composto di uova va aggiunto a fiamma spenta

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.