Crea sito

Latte di mandorla

Latte di mandorla, una deliziosa bevanda dissetante e dal sapore intenso di mandorla da gustare fresca in qualsiasi momento della giornata, ottimo da gustare anche con dello sciroppo alla menta o bevanda al cioccolato. Il latte di mandorla non contiene lattosio ed è perfetto per chi soffre di intolleranze.
La deliziosa bevanda si conserva in frigorifero e prima dell’utilizzo è utile agitare la bottiglia perché il latte di mandorle tenderà a separare la parte grassa presente nel frutto dalla parte acquosa.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 1 lacqua
  • 300 gpasta di mandorle

Strumenti utilizzati

  • Caraffa
  • Cucchiaio

Preparazione del “latte di mandorla”

  1. Preparare la pasta di mandorla con 200 g di mandorle, 180 g di zucchero e 1 cucchiaino di miele, frullare a intermittenza in un robot da cucina al fine di evitare di surriscaldare le mandorle. Ricavato il panetto di pasta di mandorla riporlo in una caraffa con l’acqua avendo l’accortezza di mescolare dando modo al panetto di sciogliersi. Ci vorrà circa 1 ora o perlomeno fino al completo scioglimento.

  2. Una volta che la pasta di mandorla si è totalmente sciolta, mescolare bene e filtrare. La nostra bevanda è pronta per essere gustata fresca nel pieno della sua bontà

Paola ti consiglia …

… sai che:

– la pasta di mandorla è un prodotto dolciario ideale per preparare dolci tradizionali

– puoi sostituire la deliziosa pasta di mandorla frullando a intermittenza mandorle, zucchero, miele e 500 ml di acqua, filtrare il ricavato

– puoi utilizzare le mandorle pelate o con pellicina (più ricche di fibra)

– conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.