Roast beef al sale

Roast beef al sale o meglio definita in “crosta di sale” una preparazione gustosa ed estremamente morbida … Un buon taglio di carne, i giusti aromi e il sale ne fanno un capolavoro. Si consiglia l’utilizzo di solo sale grosso per evitare una maggiore di sapidità nella carne. Gli aromi scelti devono essere tritati e con il trito aromatico si dovrà massaggiare la carne per permettere un maggiore sapore finale. Si consiglia di consumare subito altrimenti conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto.

Roast beef al sale
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

per la preparazione

700 g manzo
2 kg sale grosso
q.b. salvia
q.b. rosmarino
q.b. pepe nero
20 g zucchero

Strumenti

e link utilizzati nella ricetta

Passaggi

per la preparazione

Procurarsi un buon taglio di carne ed eliminare eventuali parti di scarto. Tritare le erbe aromatiche e mescolarle con un cucchiaino di zucchero e un cucchiaio di olio evo, massaggiare accuratamente la carne, sistemarla in un contenitore, coprire e fare marinare per circa 2 ore.

Procurarsi una teglia da forno che riesca a contenere quasi interamente il taglio di carne. Sul fondo del contenitore fare uno strato di circa 2 centimetri di sale grosso, adagiarvi la carne aromatizzata e riaprire interamente con il restante sale.

Inumidire la superficie con una leggera spruzzata d’acqua. Coprire la superficie con carta forno, infornare in forno già caldo a 200°C, cuocere per circa 35 minuti per un carne più rosata proseguire di altri 10 minuti per ottenere un roast beef più cotto.

Estrarre la teglia dal forno, attendere 10 minuti prima di rompere la crosta di sale. Ripulire accuratamente la superficie e affettare.

Adagiare le fette di roast beef su un piatto da portata e condire a piacere.

Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita: l’amore

Se vuoi prova a seguire le mie pagine: 

https://www.facebook.com/unavitaincucina/

https://www.pinterest.it/paolaunavita/

https://www.instagram.com/paola.unavitaincucina/

Ti potrebbe interessare anche:

Carne alla pizzaiola

Zingara ischitana

Pan bagnat

Paola ti consiglia

… sai che:

– per ogni 500 g di carne servono circa 30 minuti di cottura

– aromatizzare a piacere

– per non disperdere i liquidi interni e la morbidezza si consiglia di procedere subito al taglio e al consumo

– conservare in frigorifero in un contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.