Crea sito

Polenta concia

Polenta concia, piatto della tradizione lombarda, preparato con farina di mais, formaggio e burro, preparazione sostanziosa, si consuma maggiormente nel periodo invernale, la possiamo gustare nei rifugi in montagna magari accompagnati da un buon bicchiere di vino rosso e un buon piatto di pizzoccheri valtellinesi.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 200 gfarina di mais
  • 1 lacqua
  • 200 gfontina
  • 100 gburro
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.salvia
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • 1 spicchioaglio

Strumenti utilizzati

  • Paiolo
  • Cucchiaio di legno
  • Tegamino

Preparazione della “polenta concia”

  1. Portare a bollore 1litro di acqua salata, al bollore versare poco alla volta la farina di mais, mescolare sempre con una frusta per evitare la formazione di grumi, cuocere per 45 minuti a fiamma dolce mescolando continuamente con un cucchiaio di legno evitando così che la polenta si attacchi al fondo del paiolo, la polenta è pronta quando si staccherà da sola dalle pareti della pentola. Aggiungere e integrare i dadini di formaggio e il pepe nero.

  2. In un tegame fondere il burro nel quale rosolare uno spicchio d’aglio privato di pellicina e anima e qualche foglia di salvia.

  3. Versare la polenta su un tagliere o un ampio contenitore, cospargere con abbondante parmigiano grattugiato e il burro fuso privato di aglio.

  4. La nostra polenta concia è pronta per essere gustata calda e fumante.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– è possibile utilizzare farina di mais con cottura istantanea

– oltre alla fontina e possibile aggiungere un casera o formaggi semi stagionati

– gustare ben calda

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.