Crea sito

Yogurt bianco naturale

Yogurt bianco naturale è un alimento derivante dal latte che, a contatto con determinati fermenti e mantenuto al calore di circa 30°C si trasforma in yogurt. Lo yogurt bianco naturale lo puoi gustare al naturale oppure con aggiunta di miele, marmellata, crema di cioccolato,cereali, frutta fresca a pezzetti e la tua colazione o  come spuntino cambia gusto. Inoltre può essere utilizzato per la preparazione di dolci o per realizzare salsine per condire carne, pesce e verdure …

Precisazione: se si vuole realizzare un prodotto finale più magro si deve utilizzare latte parzialmente scremato e yogurt magro

Yogurt bianco naturale
  • Preparazione: riposo 12 Ore
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Latte 1 l
  • Yogurt bianco naturale 125 g

Preparazione

  1. Yogurt bianco naturale

    Versate il latte in una pentola che andrà posta sulla fiamma, fare raggiungere il bollore. Spegnere la fiamma e fare abbassare gradualmente la temperatura del latte fino a raggiungere una temperatura tra i 37° e i 38°C.

  2. Yogurt bianco naturale

    Versare in un contenitore di vetro lo yogurt naturale ricco di fermenti lattici vivi, versare il latte alla temperatura indicata e non superiore, infatti già a 40°C i fermenti non reagiscono. Eliminare la patina che si forma sulla superficie del latte. Miscelare i due composti. Coprire con pellicola alimentare o coperchio idoneo e riporre nel forno con la luce accesa 30°C. Si lascia a riposo per 12 ore lasciando così il tempo e il mordo al latte di fermentare e di arricchirsi dei fermenti vivi.

  3. Yogurt bianco naturale

    Dopo il riposo è arrivato il momento di versare lo yogurt in una bottiglia o in vasetti già dosati e provvisti di capsula. Riporre la scorta di yogurt in frigorifero.

  4. yogurt bianco naturale

    Lo yogurt bianco naturale è pronto per essere gustato fresco a colazione o a merenda …

    Buon appetito

    Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Se desideri puoi seguire la mia pagina su Facebook: https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Ti potrebbe interessare anche:

    Crema mascarpone

    Crema al cocco

    Crema al latte

    Crema pasticcera

    Crema di ricotta

    Crema al cioccolato

    Crema al caffè

     

Note

… sai che:

  • per una versione più light puoi utilizzare yogurt magro e latte parzialmente scremato
  • su ogni litro di latte utilizzare 125 g di yogurt fresco o in alternativa fermenti lattici liofilizzati
  • utilizza un termometro da cucina per verificare la temperatura di assemblaggio
  • lo yogurt casalingo scade dopo circa una settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.