Crea sito

Gnocchi arlecchino

Gnocchi arlecchino una scenografica preparazione ricca di gusto e colore per rallegrare la vostra tavola …

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

Gnocchi
  • 1 kgPatate
  • 300 gFarina
  • 1Uovo
  • 1 bustinaZafferano
  • 1 cucchiaioConcentrato di pomodoro
  • 50 gSpinaci (Cotti)

Condimento

  • 200 mlPanna acida
  • 50 gParmigiano
  • 50 gBurro

Strumenti utilizzati

  • 1 Spianatoia
  • 1 Pentola
  • 1 Tegame
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Coltello
  • 1 Schiacciapatate
  • 1 Schiumarola

Preparazione degli “Gnocchi arlecchino”

  1. Preparare gli gnocchi di patate lessare le patate, raggiunta la cottura farle raffreddare leggermente e ancora tiepide pelarle e ridurle in purea con l’aiuto di uno schiacciapatate, fare raffreddare, aggiungere l’uovo, la farina na e lavorare velocemente l’impasto. Formare un panetto. Lessare in acqua bollente gli spinaci, scolare molto bene e raffreddare.

  2. Dividere l’impasto in 4 parti. Frullare gli spinaci ben strizzati ed aggiungerli ad un’impasto, integrare gli ingredienti con l’aiuto di un po’ di farina.

  3. Proseguire aggiungendo lo zafferano ad un secondo impasto e il concentrato di pomodoro al terzo impasto. Si otterranno 4 impasti di colore diverso.

  4. Infarinare il piano di lavoro e formare degli gnocchetti multicolore

  5. Portare a bollore dell’acqua salata. In un largo tegame fondere il burro.

  6. Cuocere gli gnocchi arlecchino e man mano che vengono a galla trasferirli con l’aiuto di una schiumarola nel tegame

  7. In una ciotola versare il parmigiano e stemperare con della panna da cucina

  8. Versare la salsa al parmigiano sugli gnocchi arlecchino e gustare ben caldi

Paola ti consiglia …

… sai che:

– Preparare gli gnocchi di patate

– lessare gli spinaci per ottenere gli gnocchi di colore verde

– aggiungere lo zafferano per ottenere gli gnocchi di colore giallo

– è possibile sostituire lo zafferano con la curcuma

– utilizzare del concentrato di pomodoro per ottenere gli gnocchi rossi

– mantecare gli gnocchi arlecchino con la crema al parmigiano

– servire ben caldi

– conservare in un contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.