Gnocchi arlecchino

Gnocchi arlecchino una scenografica preparazione ricca di gusto e colore per rallegrare la vostra tavola …

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
288,92 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 288,92 (Kcal)
  • Carboidrati 42,36 (g) di cui Zuccheri 2,52 (g)
  • Proteine 8,28 (g)
  • Grassi 10,80 (g) di cui saturi 6,13 (g)di cui insaturi 3,86 (g)
  • Fibre 6,40 (g)
  • Sodio 59,69 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

Gnocchi
  • 1 kgPatate
  • 300 gFarina
  • 1uovo
  • 1 bustinaZafferano
  • 1 cucchiaioConcentrato di pomodoro
  • 50 gspinaci (Cotti)

Condimento

  • 200 mlPanna acida
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP
  • 50 gBurro
  • q.b.salvia

Strumenti utilizzati

Preparazione degli “Gnocchi arlecchino”

  1. Prepariamo la base degli gnocchi di patate, lessare le patate in acqua o al vapore, raggiunta la cottura farle raffreddare leggermente e ancora tiepide pelarle e ridurle in purea con l’aiuto di uno schiacciapatate. Fare raffreddare la purea, aggiungere l’uovo, la farina e lavorare velocemente l’impasto. Formare un panetto. Ne frattempo lessare in acqua bollente anche gli spinaci, scolare molto bene e raffreddare.

  2. Dividere l’impasto in 4 parti. Frullare gli spinaci ben strizzati ed aggiungerli ad un’impasto, integrare gli ingredienti con l’aiuto di un po’ di farina.

  3. Proseguire aggiungendo lo zafferano ad un secondo impasto e il concentrato di pomodoro al terzo impasto. Si otterranno 4 impasti di colore diverso.

  4. Infarinare il piano di lavoro e formare degli gnocchetti multicolore. In un tegame fondere il burro e profumate con delle foglie di salvia. Cuocere gli gnocchi arlecchino e man mano che vengono a galla trasferirli con l’aiuto di una schiumarola nel tegame.

  5. In una ciotola versare il parmigiano e stemperare con della panna da cucina

  6. Versare la salsa al parmigiano sugli gnocchi arlecchino e gustare ben caldi.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– Preparare gli gnocchi di patate

– lessare gli spinaci per ottenere gli gnocchi di colore verde

– aggiungere lo zafferano per ottenere gli gnocchi di colore giallo

– è possibile sostituire lo zafferano con la curcuma

– utilizzare del concentrato di pomodoro per ottenere gli gnocchi rossi

– la crema al parmigiano va aggiunta a fiamma spenta

– conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.