Crea sito

Montanare

Montanare, buonissime pizzelle fritte, tipica ricetta campana, farcite semplicemente con pomodori, formaggio e basilico … è una preparazione che ha origini lontane, dove i contadini che lavoravano sulle montagne, appunto i “montanari” nella pausa pranzo solitamente consumavano del pane con pomodoro, basilico e formaggio.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo7 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana
729,67 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 729,67 (Kcal)
  • Carboidrati 51,73 (g) di cui Zuccheri 1,67 (g)
  • Proteine 8,96 (g)
  • Grassi 57,12 (g) di cui saturi 7,12 (g)di cui insaturi 43,98 (g)
  • Fibre 9,20 (g)
  • Sodio 1.356,34 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

  • 600 gfarina
  • 10 glievito di birra fresco
  • 15 gsale
  • 20 mlolio extravergine d’oliva
  • 10 gzucchero
  • 500 mlolio di semi di girasole

Condimento

  • 750 mlpassata di pomodoro
  • 1 spicchioaglio
  • 20 mlolio extravergine d’oliva
  • 15 gsale
  • q.b.basilico
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP
  • 30 gpecorino

Strumenti utilizzati

Preparazione delle “montanare”

  1. Sciogliere il lievito di birra in 100 ml di acqua. Versate in una capiente ciotola la farina, unire poco alla volta il lb sciolto, lo zucchero, l’olio evo e la restante acqua, integrare tutti gli ingredienti, formare un panetto ben compatto, ungere leggermente un contenitore, adagiarvi l’impasto, coprire con pellicola alimentare e riporre nel forno con la sola luce accesa (30° C) a lievitare per almeno 5 ore.

  2. Versare l’impasto ben lievitato su un piano infarinato e formare delle palline di circa 50 g. Coprire le palline e fare lievitare 2 ore.

  3. Nel frattempo preparare la salsa che andrà a condire successivamente le montanare. In un pentolino versare dell’olio evo, appassire uno spicchio d’aglio privato di pellicina e anima, eliminare l’aglio e aggiungere la passata di pomodoro, cuocere per circa 30 minuti o perlomeno fino a restringere la salsa, salare. Raffreddare e aggiungere qualche foglia di basilico spezzettato. Tenere da parte fino all’utilizzo.

  4. Con i polpastrelli delle dita formare dei dischetti di pasta, incidere leggermente la parte centrale.

  5. Friggere in olio caldo e profondo, con l’aiuto di un cucchiaio versare l’olio caldo sulla pizzella in cottura, rigirare, non devono cuocere eccessivamente.

  6. Fare sgocciolare l’eccesso di unto su carta assorbente.

  7. Versare della salsa di pomodoro al centro di ogni mantovana, spolverarle con un mix di grana e pecorino grattugiati, aggiungere una fogliolina di basilico. Le nostre mantovane some pronte …

Paola ti consiglia …

… sai che:

– conservare in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.