Crea sito

Confettura di castagne

Confettura di castagne, una deliziosa crema dalla consistenza vellutata da spalmare su pane tostato o per farcire un buon rotolo al cacao. Per questa prelibatezza serve una buona dose di pazienza ma alla fine si è premiati con un prodotto d’eccellenza.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 2 kgcastagne
  • 700 gzucchero
  • 20 gsale grosso

Strumenti utilizzati

  • Passaverdure
  • Pentola
  • Coltello

Preparazione della confettura di castagne

  1. Incidere la buccia della castagna con un coltello affilato senza andare in profondità. Adagiare le castagne in una pentola e coprire con acqua fredda, aggiungere il sale grosso, portare a bollore e cuocere per circa 35 minuti.

  2. Scolare le castagne dal liquido di cottura e procedere alla eliminazione della buccia esterna ed interna, raccogliere il ricavato e pesarlo. Frullare le castagne per ottenere una crema più vellutata oppure passarle con un passaverdure per un prodotto più grossolano. Aggiungere lo zucchero per circa il 35% del peso delle castagne ottenute, pertanto su un 1kg di castagne ci vogliono 350 g di zucchero, mentre la dose d’acqua è del 20% pertanto ci vogliono circa 200 ml di acqua. Cuocere a fuoco medio la composta mescolando frequentemente per 30 minuti circa. Se durante la cottura la confettura di asciuga troppo aggiungere altra acqua, il prodotto finale dovrà avere una consistenza morbida e vellutata.

  3. Tenere a disposizione dei vasetti e capsule ben sterilizzati rispettando le norme igieniche in merito. Versare immediatamente la confettura di castagne nei vasetti, chiudere bene e capovolgere il vasetto al fine di creare il sottovuoto. Conservare in dispensa. La nostra golosa e straordinaria confettura di castagne è pronta. Volendo dare un tocco in più alla vostra preparazione è possibile aromatizzare con una bacca di vaniglia, oppure negli ultimi 10 minuti di cottura aggiungere 1 cucchiaio di rum, o 1 cucchiaio di cacao amaro.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– pesare il prodotto ottenuto per definire la quantità di zucchero/acqua d’aggiungere

– è possibile aromatizzare la confettura di castagne

– sanificare i vasetti rispettando le norme vigenti

– utilizzare vasetti di piccole dimensioni

– se il prodotto presenta muffe o fermentazioni eliminare immediatamente

– una volta aperto il vasetto deve essere conservato in frigorifero e consumato entro qualche giorno

Frullatore ad immersione 3 in 1

https://www.amazon.it/dp/B075FW6DBB/?tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_unavitaincucina

12 barattoli 500 ml

https://www.amazon.it/dp/B01NAJ503A/?tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_unavitaincucina

3 barattoli colore 400 ml

https://www.amazon.it/dp/B072FTQ93S/?tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_unavitaincucina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.