Crea sito

Meringa

La meringa è un delizioso dolce dalla consistenza tanto friabile da sciogliersi in bocca, è considerata una preparazione della pasticceria classica che si presta a golosi dolci come la famosa “meringata”…

Meringa
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 3 Ore
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Albumi 100 g
  • Zucchero a velo 200 g
  • Sale 1 pizzico
  • Succo di limone 5 gocce

Preparazione

  1. Meringa

    Le uova devono essere a temperatura ambiente. Raccogliere gli albumi in un contenitore, aggiungere un pizzico di sale e con l’aiuto di un frullatore elettrico iniziare a montare gli albumi.

  2. Meringa

    Quando gli albumi iniziano ad acquistare consistenza aggiungere poco alla volta lo zucchero a velo, dopo aver integrato totalmente lo zucche a velo unire qualche goccia di limone. Integrare il succo di limone, gli albumi dovranno essere lucidi e ben fermi. La prova della sua fermezza è la frusta del frullatore la quale rimarrà in posizione.

  3. Meringa

    Portare il forno ad una temperatura di 80°C. Foderare con un foglio di carta forno la leccarda, posizionare ciuffi di meringa di modo distanziato. I ciuffi di meringa si possono realizzare utilizzando una siringa per dolci con beccuccio a stella oppure con uscita liscia. La grandezza inciderà sui tempi di asciugatura, infatti più le meringhe sono grandi più tempo ci vorrà per raggiungere la loro asciugatura e friabilità completa. Posizionare la leccarda ad un piano intermedio del forno. Posizionare un cucchiaio di legno nello sportello del forno per procedere all’asciugatura a sportello socchiuso. Le meringhe temono l’umidità pertanto ricordatevi di non chiudere lo sportello del forno.

  4. Meringa

    Lasciare le meringhe nel forno ad asciugare almeno 3 ore, per accertarsi della asciugatura rompere una meringa per verificare l’asciugatura anche interna altrimenti proseguire la cottura. A conclusione si avrà una meringa friabile e asciutta. Si conservano per lungo tempo in contenitori chiusi. Conservare da freddi. Temono l’umidità.

    Buon appetito

    Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Se desideri seguire la mia pagina Facebook: https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Ti potrebbe interessare anche:

    Baci di dama alla nocciola

    Pasta di mandorla

    Tartufi cocco e nutella

    Delizie al cocco

    Delizie ricoperte di cioccolato

    Addormenta suocere

Note

… sai che:

  • puoi sostituire lo zucchero a velo con lo zucchero semolato
  • non superare la temperatura degli 80/90 °C
  • lo sportello del forno deve essere socchiuso
  • si conservano per lungo tempo
  • temono l’umidità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.