Crea sito

Pasta alla norcina

Pasta alla norcina, un gustoso piatto tradizionale con un condimento di panna e salsiccia e alcune volte arricchita con l’aggiunta di tartufo fresco o olio tartufato. Originariamente questo piatto veniva preparato con ricotta fresca che con il tempo è stata poi sostituita dalla panna.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
431,35 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 431,35 (Kcal)
  • Carboidrati 38,63 (g) di cui Zuccheri 2,76 (g)
  • Proteine 16,36 (g)
  • Grassi 23,08 (g) di cui saturi 5,03 (g)di cui insaturi 1,95 (g)
  • Fibre 0,98 (g)
  • Sodio 1.032,90 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

  • 400 gPennette Rigate
  • 350 gSalsiccia (di Norcia)
  • 200 gPanna acida
  • 80 gPecorino
  • q.b.Tartufo (grattugiato)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 bicchiereVino bianco
  • q.b.Pepe nero

Strumenti utilizzati

  • Pentola
  • Tegame
  • Cucchiaio di legno
  • Piatto
  • Ciotola

Preparazione della “pasta alla norcina”

  1. Eliminare il budellino dalla salsiccia di Norcia. Ridurre la salsiccia in piccoli pezzetti.

  2. In un largo tegame versare un filo d’olio evo e rosolare leggermente la salsiccia sbriciolata, sfumare con il vino bianco, fare evaporare la parte alcolica. Spegnere la fiamma.

  3. Portare a bollore una pentola di acqua salata e cuocere la pasta al dente. In una ciotola aggiungere il formaggio grattugiato, il pepe e stemperare con la panna fino a formare una saporita crema.

  4. Scolare la pasta molto al dente e ripassarla nel tegame con la salsiccia, qualora fosse necessario aggiungere dell’acqua di cottura della pasta per stemperare il fondo di cottura.

  5. Spegnere la fiamma e aggiungere velocemente la crema precedente preparata

  6. La nostra saporita pasta alla norcina è pronta per essere gustata ben calda … il suo profumo è irresistibile.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– è possibile sostituire il pecorino con il parmigiano

– è possibile utilizzare altro tipo di salsiccia

– l’aggiunta di tartufo non è obbligatoria

– cuocere la pasta al dente

– la panna va aggiunta a fiamma spenta

– conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.