Crea sito

Risotto all’Amarone

Risotto all’Amarone, un gustoso piatto tradizionale veronese, i suoi semplici ingredienti come il riso Vialone nano, l’Amarone della Valpolicella un vino rosso dal gusto corposo e una generosa grattugiata di formaggio Monte Veronese lo rendono speciale. Il risotto all’Amarone va preparato con cura, mantecato con delicatezza, gustato con lodevole passione …

  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 350 griso Vialone Nano
  • 400 mlvino rosso (Amarone)
  • 50 gburro
  • 50 gscalogno
  • 70 gMonte Veronese (o parmigiano grattugiato)
  • 50 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 lbrodo di carne
  • q.b.pepe nero
  • q.b.sale
  • q.b.rosmarino

Strumenti utilizzati

  • Tegame
  • Cucchiaio di legno
  • Pentola

Preparazione del ” Risotto all’Amarone”

  1. In pentolino scaldare il vino rosso, fare evaporare la parte alcolica concentrando il suo aroma. Scaldare il brodo di carne ben filtrato. In un largo tegame versare l’olio evo e metà dose di burro fare appassire dolcemente un trito di scalogno con un ciuffetto di rosmarino e pepe nero. Eliminare il rosmarino, unire il riso che andrà tostato leggermente prima di unire l’Amarone, fare assorbire il vino al riso e proseguire la cottura aggiungendo gradualmente il brodo di carne all’occorenza. Regolare di sale solo a fine cottura.

  2. A cottura ultimata il risotto all’Amarone dovrà essere morbido e cremoso, spegnere la fiamma e mantecare con il restante burro, il formaggio grattugiato Monte Veronese.

  3. Il nostro delizioso risotto all’Amarone è pronto per essere gustato assaporando la giusta alchimia che i suoi ingredienti hanno rilasciato.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– è possibile sostituire il brodo di carne con un brodo vegetale

– il Monte Veronese può essere i con il parmigiano grattugiato

– l’aggiunta del rosmarino serve ad aromatizzare il condimento

– eliminare il rosmarino prima di unire il riso

– fare assorbire il vino rosso al riso prima di aggiungere il brodo

– lasciare il risotto morbido

– gustare caldo

Strumenti utili:

Risottiera con vassoio

https://www.amazon.it/dp/B07VNSXMMC/?tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_unavitaincucina

Risottiera con coperchio

https://www.amazon.it/dp/B005DLI90E/?tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_unavitaincucina

Cool per mantecare e saltare

https://www.amazon.it/dp/B00DYSP9CY/?tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_unavitaincucina

Cucchiaio da servizio per risotti

https://www.amazon.it/dp/B007MXQPGQ/?tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_unavitaincucina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.