Crea sito

Pupurate

Pupurate, dolci tradizionali pugliesi, deliziose ciambelle morbide con un aroma intenso di “buono”, solitamente si preparano nel giorno di tutti i santi per poi proseguire sempre, perché ogni occasione è quella giusta per prepararli. La preparazione è molto semplice anche se ricca di ingredienti che creano la giusta alleanza per un prodotto finale davvero speciale.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 500 gfarina
  • 200 gzucchero
  • 100 gmandorle
  • 100 gcioccolato fondente
  • 50 gcacao amaro in polvere
  • 2uova
  • 1arancia (Scorza+succo)
  • 1 cucchiainocannella in polvere
  • 1 cucchiainochiodi di garofano
  • 50 mlolio di semi di girasole
  • 50 mlvino cotto
  • 100 mllatte
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci

Strumenti utilizzati

  • Ciotola
  • Carta forno
  • Leccarda

Preparazione dei “pupurate”

  1. Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola. Tritare grossolanamente le mandorle, grattugiare la scorza edibile di un’arancia, spezzettare il cioccolato fondente, aggiungere zucchero, chiodi di garofano, cannella, il lievito per dolci, mescolare le polveri, poi unire le uova, il latte, il succo d’arancia, l’olio e il vino cotto, integrare tutti gli ingredienti.

  2. Formare un panetto ben compatto.

  3. Su un piano leggermente infarinato stendere dei rotolini di circa 50 g e chiudere a ciambella.

  4. Portare il forno alla temperatura di 180° C. Coprire la leccarda con carta forno, posizionare le pupurate in modo distanziato e infornare per circa 15 minuti.

  5. Le nostre deliziose pupurate sono pronte

Paola ti consiglia …

… sai che:

– il vino cotto lo puoi sostituire con il miele

– conservare in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.