Crea sito

Calamarata

Calamarata, un gustoso primo piatto partenopeo dove i suoi pochi e semplici ingredienti sprigionano un intenso sapore al piatto …

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
302,12 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 302,12 (Kcal)
  • Carboidrati 40,17 (g) di cui Zuccheri 3,93 (g)
  • Proteine 18,25 (g)
  • Grassi 6,26 (g) di cui saturi 1,28 (g)di cui insaturi 0,88 (g)
  • Fibre 1,19 (g)
  • Sodio 900,27 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

  • 400 gcalamarata
  • 700 gcalamari
  • 400 gpassata di pomodoro
  • 300 gpomodorini
  • 1 spicchioaglio
  • 150 mlvino bianco
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 2 fogliebasilico
  • 30 mlolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti utilizzati

Ti può essere utile visionare gli strumenti utilizzati per la preparazione della ricetta

Preparazione della “calamarata”

  1. Eliminare dai calamari ogni eventuale parte di scarto, lavarli con cura, adagiarli su un tagliere e tagliarli a fette più o meno alti come la pasta.

  2. Versare dell’olio evo in un tegame, fare appassire uno spicchio d’aglio privato di pellicina e anima, rosolate per pochi minuti gli anelli di calamaro, sfumare con il vino bianco.

  3. Aggiungere la passata di pomodoro e cuocere per 15 minuti circa a fiamma media.

  4. Lavare i pomodorini e dividerli in quarti.

  5. Aggiungere i pomodori al condimento, cuocere per 10 minuti circa.

  6. Nel frattempo portare una pentola di acqua salata a bollore, cuocere la calamarata al dente. Scolare la pasta e mantecarla al sugo preparato, spegnere la fiamma e aggiungere prezzemolo e basilico tritati.

  7. La nostra gustosa calamarata è pronta … sapore straordinario

Paola ti consiglia …

… sai che:

– esistono versioni con misto pesce

– gustare subito

– conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.