Crea sito

Gnocchi di barbabietola

Gnocchi di barbabietola senza aggiunta di patate, gnocchetti dal colore intenso e brillante si prestano bene alle occasioni importanti … in pochi passaggi potrai ottenere una preparazione di grande bontà

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
235,70 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 235,70 (Kcal)
  • Carboidrati 38,68 (g) di cui Zuccheri 1,19 (g)
  • Proteine 8,97 (g)
  • Grassi 6,14 (g) di cui saturi 3,45 (g)di cui insaturi 2,56 (g)
  • Fibre 6,94 (g)
  • Sodio 58,86 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

  • 150 gbarbabietola
  • 200 gricotta
  • 1uovo
  • 500 gfarina
  • 20 gburro
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP

Preparazione degli “gnocchi di barbabietola”

  1. Pulire la barbabietola precotta dalle parti di scarto.

  2. Tagliare in piccoli pezzi la barbabietola, metterla nel tritatutto e frullarla con burro e ricotta, fino a formare una crema uniforme e priva di grumi.

  3. Su una spianatoia versare la farina, praticare una conca interna, aggiungere l’uovo precedentemente battuto, il parmigiano e la crema di barbabietola, integrare poco alla volta tutti gli ingredienti fino a formare una panetto dalla giusta consistenza. Se l’impasto dovesse essere troppo morbido aggiungere altra farina.

  4. Infarinare il piano di lavoro, ricavare dei cordoncini da cui si otterranno gli gnocchi che andranno rigati sull’apposito attrezzo. Man mano gli gnocchi devono essere infarinati e sistemati su un telo.

  5. I nostri gnocchi di barbabietola sono pronti per accogliere il condimento che preferisci.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– frullare molto bene la barbabietola

– l’impasto potrebbe risultare morbido, nel caso aggiungere altra farina

– infarinare bene gli gnocchi prima di farli asciugare su un telo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.