Crea sito

Frittelle all’arancia

Frittelle all’arancia, deliziose e morbide frittelle al profumo d’arancia ricoperte da zucchero semolato, molte sono le occasioni per prepararle e per soddisfare i palati più golosi …

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
688,02 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 688,02 (Kcal)
  • Carboidrati 63,02 (g) di cui Zuccheri 16,29 (g)
  • Proteine 9,64 (g)
  • Grassi 46,24 (g) di cui saturi 8,71 (g)di cui insaturi 35,81 (g)
  • Fibre 8,62 (g)
  • Sodio 169,15 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

  • 500 gfarina
  • 50 gzucchero
  • 50 gburro
  • 200 mllatte
  • 15 glievito di birra fresco
  • 2uova
  • 30 mlsucco d’arancia (Più scorza)
  • 20 mllimoncello
  • q.b.sale
  • q.b.zucchero (Per copertura)
  • q.b.olio di semi di girasole (Per friggere)

Strumenti utilizzati

  • Ciotola
  • Carta forno
  • Padella
  • Tritatutto

Preparazione delle “frittelle all’arancia”

  1. Sciogliere il lievito di birra in 100 ml di latte. In un robot da cucina tritare finemente fino a ridurre in crema lo zucchero semolato e la scorza di mezza arancia con buccia edibile. In una capiente ciotola aggiungere la farina, il burro morbido, la pasta d’arancia, le uova, un pizzico di sale, il restante latte, il succo d’arancia e il limoncello. Impastare tutti gli ingredienti, formare un panetto e fare lievitare in un contenitore con copertura, in forno con la sola luce accesa (30° C) per 4 ore.

  2. Infarinare un piano di lavoro, ricavare dei cordoncini di impasto e realizzare delle polpette ciambelle o palline. Ritagliare dei quadrati di carta forno sulle quali adagiarvi le ciambelle di pasta, coprire con un panno e fare lievitare nuovamente per circa 1 ora.

  3. Versare l’olio per frittura in una padella, quando è ben caldo immergere le frittelle con la carta forno, eliminare la carta e friggerle a fiamma media da ambo i lati.

  4. Fare assorbire l’eccesso di unto su carta assorbente e passare le frittelle nello zucchero. Le nostre frittelle all’arancia sono pronte per essere gustato … ottime tiepide.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– è possibile sostituire l’arancia con il limone

– la carta forno serve a non fare sgonfiare le ciambelle

– conservare in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.