Pasta con i tenerumi

Pasta con i tenerumi, ovvero con le foglie e i germogli della zucchina lunga siciliana, al sud molto utilizzata per preparare la deliziosa minestra … questo piatto è tanto apprezzato anche nel periodo estivo non solo per la reperibilità del fogliame ma quando per la sua bontà. La preparazione appartiene alla tradizione contadina fatta da ingredienti semplici che la coltivazione offriva senza sprecare nulla. Oggi li troviamo in commercio più facilmente anche se non è comune il suo consumo da giugno a ottobre, apprezzati per il loro sapore dolce e delicato, sono ottimi anche come contorno insieme alla zucchina lunga.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
197,00 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 197,00 (Kcal)
  • Carboidrati 16,17 (g) di cui Zuccheri 1,80 (g)
  • Proteine 3,69 (g)
  • Grassi 13,91 (g) di cui saturi 2,00 (g)di cui insaturi 0,26 (g)
  • Fibre 1,69 (g)
  • Sodio 655,18 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 300 gspaghetti (Soezzati)
  • 300 gtenerumi
  • 200 gpomodori
  • 150 gzucchina trombetta
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Strumenti utilizzati

Preparazione della “pasta con i tenerumi”

  1. Dai tenerumi ricavare le foglie e i germogli, eliminare gambi e filamenti.

  2. Dalla zucchina eliminare buccia e parte interna e ricavare dei cubetti.

  3. Incidere con una croce i pomodori freschi e scottarli per 10 minuti in acqua calda, eliminare la buccia e tagliare a cubetti. Altrimenti utilizzare dei pelati o salsa di pomodoro.

  4. In un tegame versare dell’olio evo e appassire uno spicchio d’aglio privato di pellicina e anima, aggiungere i pomodori e cuocere per circa 15 minuti. Aggiustare di sale ed eliminare l’aglio. Tenere da parte

  5. Spezzare gli spaghetti in piccoli parti. In una pentola colma di acqua salata cuocere i tenerumi e la zucchina per 15 minuti, aggiungere la pasta spezzata e cuocere. A cottura ultimata eliminare parte del liquido di cottura e unire nel tegame con i pomodori, insaporire e aggiungere del pepe nero macinato.

  6. La nostra minestra di pasta è pronta … troppo buona.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.