Croccante alle mandorle

Croccante alle mandorle, un dolce dalla consistenza solida e dal sapore inebriante, una volta assaggiato non puoi farne a meno … Il suo profumo accompagna spesso le feste di paese e le tavole delle feste, puoi sostituire le mandorle con arachidi, nocciole, pistacchi o noci.

Croccante alle mandorle
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la preparazione

300 g mandorle
250 g zucchero
50 ml miele
1 limone (Succo)

Strumenti

e link utilizzati nella ricetta

Passaggi

Preparazione del “croccante alle mandorle”

In una larga padella antiaderente versare le mandorle e tostare. Trasferirle in un piatto e tenere da parte.

In una larga padella antiaderente versare lo zucchero e il miele, mescolare continuamente.

Quando lo zucchero inizia ad assumere un bel colore ambrato aggiungere un cucchiaino di succo di limone.

A questo punto unire le mandorle precedentemente tostate e sempre mescolando integrarle completamente allo zucchero caramellato.

Con l’aiuto di un pennello da cucina oliare leggermente 2 fogli di carta forno.

Adagiare il foglio di carta forno su un piano di marmo o legno. Fare attenzione a non scottarsi. Trasferire le mandorle calde sul foglio di carta forno, adagiarvi sopra il secondo foglio e con l’aiuto di mattarello praticare delle pressioni sulle mandorle fino a formare uno strato uniforme e regolare. Per forgiare una sorta di rettangolo o quadrato puoi aiutarti con un coltello a lama lunga. Capovolgere il croccante e ripetere l’operazione.

Con un coltello a lama lunga tagliare il croccante. Il nostro delizioso croccante alle mandorle è pronto.

Paola ti consiglia

… sai che:

– puoi utilizzare qualsiasi frutta secca

– attenzione a non scottarsi

– conservare in un contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.