Tonnarelli cacio pepe

Tonnarelli cacio pepe e fiori di zucca, un piatto dal gusto intenso e avvolgente arricchito dal delicato sapore dei fiori di zucca … I tonnarelli sono un tipo di pasta a sezione quadrata il suo taglio viene eseguito con uno strumento chiamato chitarra che conferisce appunto la forma squadrata, il suo impasto fatto interamente di semola di grano duro le dona una consistenza porosa permettendo al condimento di aderirvi alla perfezione. Questa tipologia di pasta è nota in Puglia e in Abruzzo con il nome di spaghetti alla chitarra o maccaroni.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
338,45 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 338,45 (Kcal)
  • Carboidrati 16,45 (g) di cui Zuccheri 0,03 (g)
  • Proteine 8,08 (g)
  • Grassi 27,29 (g) di cui saturi 9,20 (g)di cui insaturi 9,43 (g)
  • Fibre 0,74 (g)
  • Sodio 1.380,02 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

  • 400 gpasta fresca (Tonnarelli)
  • 200 gfiori di zucca
  • 150 gguanciale
  • 100 gpecorino romano
  • 20 gpepe nero
  • 50 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 10 gsale

Strumenti utilizzati

Preparazione dei “tonnarelli cacio pepe”

  1. Se desideri preparare la pasta fresca, altrimenti puoi acquistare il prodotto.

  2. Eliminare gambo e pistillo dai fiori di zucca.

  3. Tagliate a striscioline i fiori

  4. Tagliare a striscioline il guanciale e tostarlo in padella. Eliminare la parte grassa e tenere da parte il guanciale croccante.

  5. In una padella appassire uno spicchio d’aglio privato di pellicina e anima, cuocervi per pochi minuti i fiori di zucca.

  6. In una fondina preparare la crema di pecorino, stemperare il pecorino con abbondante pepe nero macinato e dell’acqua di cottura della pasta fino a formare una densa crema.

  7. Cuocere la pasta al dente, scolarla e unirla ai fiori in padella, aggiungere il guanciale croccante, saltare in padella per qualche minuto. Spegnere la fiamma.

  8. A fiamma spenta distribuire la crema di pecorino.

  9. Il nostro delizioso piatto di tonnarelli cacio pepe e fiori di zucca è pronto per allietare i vostri palati.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– i fiori di zucca necessitano una brevissima cottura

– la crema di pecorino deve essere densa

– il pestello di pecorino va aggiunto a fiamma spenta perché deve avvolgere la pasta e non filare

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.