Pitta calabrese

Pitta calabrese, una buona ciambella di pane ottima per essere farcita, pochi ingredienti per una specialità di successo … certamente la tradizione culinaria dei luoghi influenza il modo di gustarla, la più conosciuta è la “pitta china” o “purgatorio calabrese” farcita con peperoni e patate un connubio perfetto dal risultato strepitoso, oppure farcita con uova, tonno e cipolla più comune come “pitta reggiana”.

Pitta calabrese
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo6 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

600 g semola rimacinata di grano duro
300 ml acqua
10 g lievito di birra fresco
30 ml olio extravergine d’oliva
10 g zucchero
12 g sale

Strumenti

Passaggi

Preparazione della “pitta calabrese”

Sciogliere il lievito di birra in 100 ml di acqua tiepida. In una capiente ciotola di vetro versare la semola, lo zucchero, l’olio evo, il lievito disciolto, la restante acqua, il sale, impastare fino a raggiungere una consistenza omogenea. Infarinare un piano di lavoro e praticare delle pieghe all’impasto, formare una pagnotta e adagiarla in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola protettiva e riporre nel forno con la sola luce accesa (30°C) a fare lievitare per circa 5 ore.

Foderare con carta forno una teglia. Con l’impasto lievitato forgiare una ciambella, sistemare in teglia e lasciare a riposo ancora 1 ora in forno con luce accesa. Dopo il tempo di riposo, togliere la teglia dal forno, raggiungere la temperatura di 200°C per 10 minuti poi abbassare la temperatura a 180°C e proseguire per altri 20 minuti. Fare raffreddare nel forno socchiuso.

La nostra straordinaria pitta calabrese è pronta.

Paola ti consiglia
… sai che:
– puoi sostituire la semola con 50% farina Manitoba e 50% farina 00
– conservare il pane in un sacchetto di carta

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.