Crea sito

Pasta e patate

Pasta e patate  è un primo piatto povero e semplice da preparare è considerato una ricetta della cucina popolare dove ognuno custodisce la sua variante in base al luogo di provenienza. Certo è che la pasta e patate dovrà avere una consistenza cremosa e avvolgente ma i dibattiti rimangono aperti se gustarla asciutta o brodosa …

Pasta e patate
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Ditaloni Rigati 400 g
  • Patate 5
  • cipolla q.b.
  • Passata di pomodoro 1 tazza
  • Sedano q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. Pasta e patate

    Eliminare la buccia ed eventuali scarti alle patate.

  2. Pasta e patate

    Tagliare le patate a piccoli cubetti e raccoglierle in una fondina.

  3. Pasta e patate

    In un tegame versare dell’olio evo, unire della cipolla tritata e fare appassire dolcemente.

  4. Pasta e patate

    Unire al soffritto di cipolla la passata di pomodoro, i cubetti di patata e il sedano tagliato a piccoli pezzetti. Allungare con acqua fino a ricoprire le patate. Procedere alla cottura delle patate per circa 15 minuti a tegame chiuso. Salare.

  5. Pasta e patate

    Aggiungere dell’acqua alla preparazione delle patate e al suo bollore aggiungere la pasta.

  6. Pasta e patate

    Mescolare spesso per permettere alla pasta di far fuoriuscire il suo amido e alle patate di rilasciare la loro cremosità. Proseguire fino alla completa cottura. Fare addensare la parte liquida. Lasciare comunque un fondo morbido. Gustare immediatamente.

  7. Pasta e patate

    Buon appetito

    Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Se desideri seguire la mia pagina Facebook: https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Ti potrebbe interessare anche:

    Pasta e fagioli cannellini

    Pasta e ceci

    Vellutata di patate e zucca con cereali

    Patate e zucca

    Involtini di patate

     

Note

… sai che:

  • è preferibile tagliare a piccoli pezzi le patate per garantire la cremosità
  • volendo si possono lasciare alcuni pezzetti di patate con un taglio più grande
  • preferire pasta corta o spezzata ottima anche la pasta mista
  • mescolare spesso durante la cottura
  • addensare i liquidi
  • lasciare il fondo di cottura leggermente morbido
  • è preferibile guastare la pasta e patate calda
  • eventualmente si conserva in contenitore idoneo e protetto in frigorifero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.