Crea sito

Ossibuchi alla milanese

Ossibuchi alla milanese, un gustoso secondo piatto, dove una lunga e lenta cottura dona morbidezza alla carne e i suoi semplici ingredienti un sapore speciale … Gli ossibuchi sono il taglio della tibia del vitello da latte, le fette, alte circa 3 cm, al loro interno troviamo l’osso contenente il midollo. In cucina ci sono svariate preparazioni infatti lo possiamo trovarebollito, al sugo, in umido con piselli o patate, servito con il purè di patate o la polenta, accompagnato con un buon risotto allo zafferano. Ricordiamoci che per completare la preparazione degli ossibuchi alla milanese bisogna preparare la “gremolada” che è un finissimo trito di scorza di limone aglio e prezzemolo.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
213,95 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 213,95 (Kcal)
  • Carboidrati 10,29 (g) di cui Zuccheri 1,74 (g)
  • Proteine 9,52 (g)
  • Grassi 13,32 (g) di cui saturi 2,47 (g)di cui insaturi 1,01 (g)
  • Fibre 2,18 (g)
  • Sodio 791,29 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

  • ossibuchi di vitello
  • 80 gcarote
  • 80 gcipolla
  • 80 gsedano
  • 100 mlpassata di pomodoro
  • 150 mlvino bianco
  • 30 gburro
  • 50 gfarina
  • 60 mlolio extravergine d’oliva
  • 2 fogliesalvia
  • q.b.sale

Gremolada

  • 20 gprezzemolo
  • 1 spicchioaglio
  • 5 gscorza di limone
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Strumenti utilizzati

  • Tritatutto
  • Tegame
  • Piatto
  • Pinzette
  • Tagliere
  • Mezzaluna

Preparazione degli “ossibuchi alla milanese”

  1. Incidere la circonferenza dell’ossobuco per evitare che si arricci in cottura.

  2. Infarinare gli ossibuchi.

  3. Versare dell’olio evo in un tegame e rosolare da ambo i lati gli ossibuchi. Togliere la carne e deglassare con il vino bianco il fondo di cottura. Spegnere la fiamma e tenere da parte.

  4. In un altro tegame fondere il burro con le foglie di salvia e appassire dolcemente il battuto di sedano, carote e cipolla.

  5. Unire la carne al trito aromatico, il fondo di cottura, la passata di pomodoro e il brodo vegetale, cuocere per circa 2 ore.

  6. Nel frattempo preparare il prezzemolo, la scorza di limone e l’aglio.

  7. Con l’aiuto di una mezzaluna tritare finemente prezzemolo, aglio e scorza di limone

  8. A fine cottura degli ossibuchi e a fondo morbido, spegnere la fiamma e aggiungere la gremolada.

  9. I nostri ossibuchi alla milanese sono pronti per essere gustati.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– inciderela circonferenza degli ossibuchi per evitare che si arriccino in cottura

– la lunga e lenta cottura renderà la carne tenerissima

– conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.