Crea sito

Zuppa di pesce

Zuppa di pesce, un piatto dal gusto straordinario dove i suoi sapori e profumi affondano in un armonia perfetta, la zuppa può essere arricchita con pesce fresco che ci viene offerto in base alla disponibilità della stagione e all’offerta del mercato …

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 500 gCozze
  • 500 gVongole
  • 400 gCalamari
  • 300 gSeppie
  • 300 gMoscardini
  • 600 gNasello
  • 2Gallinella
  • 500 gGamberi
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 300 mlPassata di pomodoro
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Prezzemolo
  • 1 bicchiereVino bianco

Fumetto

  • 1carota
  • q.b.Cipolla
  • q.b.Sedano

Strumenti

  • Tegame

Preparazione

  1. Riso patate e cozze

    Lavare accuratamente le cozze eliminando eventuali parti di scarto.

  2. Vongole

    Mettere a bagno per circa 1 ora le vongole con il sale grosso. Lavare e sgocciolare. In largo tegame aggiungere dell’olio evo e rosolare dolcemente uno spicchio d’aglio privo di pellicina e anima. Eliminare l’aglio e unire le vongole e le cozze, coprire il tegame con un coperchio e attendere l’apertura dei molluschi. Una volta che sia le cozze che le vongole si sono aperte sfumare con il vino bianco. Portare la parte alcolica a perdersi, spegnere la fiamma, filtrare il liquido di cottura, tenere da parte sia le cozze che le vongole, privare una parte dei molluschi dai loro gusci.

  3. gamberoni

    I gamberoni devono essere privati della testa, del carapace e della vena sabbiosa o budellino. Lavare i gamberoni e tenere da parte, conservare testa e carapace dei gamberoni. Eliminare testa, coda e interiora e spine al nasello e gallinella, lavare bene il pesce e tenere da parte, conservare testa e coda del pesce.

  4. fumetto di pesce

    Con l’aiuto di un robot da cucina tritare finemente sedano, carota e cipolla private da ogni eventuale parte di scarto. In una pentola scaldare dell’olio evo, appassire dolcemente il trito preparato, aggiungere un cucchiaio di passata di pomodoro e gli scarti del pesce e gamberoni precedentemente tenuti da parte. Aggiungere 1 l di acqua e preparare un buon fumetto di pesce. La fiamma deve essere medio alta in modo da far ridurre il fumetto di pesce. Dopo circa 40 minuti di cottura filtrare il fumetto eliminando gli scarti.

  5. Zuppa di pesce

    Eliminare ogni parte di scarto da seppie, calamari e moscardini. I calamari vanno tagliati ad anelli, le seppie e i moscardini a striscioline, i tentacoli possono essere divisi se di grosse dimensioni altrimenti lasciare i ciuffi per intero. In un largo tegame versare dell’olio evo e rosolare dolcemente seppie, calamari e moscardini, dopo circa 10 minuti unire i gamberoni.

  6. Unire la passata di pomodoro, il liquido di cottura di cozze e vongole e il fumetto di pesce. Dopo circa 15 minuti aggiungere il nasello a tranci o a filetto, la gallinella, cozze e vongole precedentemente cotte, cuocere per 15 minuti.

  7. Zuppa di pesce

    Nel frattempo affettare del pane casereccio e tostarlo in forno o su un griglia.

  8. Correggere la sapidità della zuppa di pesce, aggiungere il prezzemolo tritato, servire la buona zuppa di pesce ben calda con il pane tostato.

Paola ti consiglia …

… sai che:

ci possono essere variazioni di pesce rispettando gusti e mercato

– conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.