Crea sito

Torta di saba

Torta di saba delizioso dolce dal gusto e dal profumo intenso. E’ una delizia tradizionale a base di sapa, frutta secca e uvetta … La Saba o Sapa è uno sciroppo che si ottiene dal mosto d’uva bianca o rossa. La Saba è conosciuta anche come “mosto cotto”, “vino cotto”  o “miele d’uva” La saba è uno sciroppo molto dolce e si conserva benissimo proprio grazie alla sua componente zuccherina.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 400 gFarina
  • 200 gZucchero
  • 2Uova
  • 150 ml (Saba)
  • 100 mlLatte
  • 1Arance
  • 50 gMandorle
  • 100 gUvetta
  • 150 mlOlio di semi
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • q.b.Cannella in polvere
  • q.b.Chiodi di garofano (polvere)
  • q.b.saba (per superficie)

Strumenti utilizzati

  • Ciotola
  • Frusta elettrica
  • Pennello
  • Tortiera

Preparazione della “torta di saba”

  1. Sgusciare le uova in una capiente fondina e montarle con lo zucchero a disposizione.

  2. Unire al composto di uova lo sciroppo di saba.

  3. Mettere a bagno l’uvetta. Portare il forno ad una temperatura di 180°C. Aggiungere al composto il latte a temperatura ambiente, la scorza grattugiata di una arancia e il suo succo, una spolverata di cannella e di chiodi di garofano,  l’olio e gradualmente integrare la farina setacciata con l’aiuto di fruste elettriche, il lievito. Unire al composto le mandorle grossolanamente tritate e l’uvetta sgocciolata, integrare manualmente.

  4. Imburrare e infarinare una tortiera a cerniera, versare il composto nello stampo e porlo in forno alla giusta temperatura per circa 40 minuti.

  5. Sfornare il dolce e lasciarlo raffreddare completamente prima di estrarlo dalla tortiera. Scaldare mezzo bicchiere di saba e pennellare la superficie del dolce in modo che il mosto cotto verrà assorbito dal dolce donando il caratteristico gusto.

  6. Sformare il dolce e adagiarlo su un piatto da portata e pennellare abbondantemente la sua superficie con la saba che andrà assorbita dal dolce donando un caratteristico gusto.

  7. La nostra profumatissima torta di saba è pronta.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– torta morbida ottima per la prima colazione o merenda eccellente per un dopocena magari accompagnata da un bicchierino ben freddo di Liquore al caffè

– puoi semplicemente spolverizzare con zucchero a velo

– si conserva per più giorni sotto una campana di protezione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.