Crea sito

Gnocchi di carciofi con crema al pecorino

Gnocchi di carciofi con crema di pecorino e guanciale croccante, un piatto super goloso che merita di essere assaggiato almeno una volta … lo so che replicherai

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

Gnocchi di carciofi
  • 800 gPatate (Pasta rossa o bianca)
  • 4Carciofi
  • 1Uovo
  • 300 gFarina
  • 1 cucchiaioPecorino
  • q.b.Pepe

Condimento

  • 200 gGuanciale
  • 100 gPecorino
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Acqua

Strumenti utilizzati

  • Pentola
  • Schiacciapatate
  • Tagliere
  • Coltello
  • Frullatore / Mixer
  • Setaccio

Preparazione degli “gnocchi di carciofi con crema di pecorino”

  1. Se si sceglie di utilizzare i carciofi freschi eliminare le parti di scarto, le foglie esterne più dure e lasciare il solo cuore di carciofo, tagliare a fettine e cuocere in acqua bollente e salata per 20 minuti circa. Lessare le patate per circa 30 minuti o comunque fino a cottura.

  2. Scolare i carciofi e con l’aiuto di un frullatore ridurre i carciofi in crema.

  3. Passare i carciofi attraverso un setaccio per eliminare eventuali filamenti

  4. Eliminare la buccia alle patate e con l’aiuto di uno schiacciapatate ridurle in purea. Aggiungere la crema di carciofi, l’uovo, il pecorino, il pepe e la farina. Impastare velocemente formando un morbido panetto.

  5. Su un piano infarinato formare dei rotolini d’impasto e forgiare gli gnocchi di carciofi

  6. Portare a bollore una pentola di acqua salata. Tagliare a piccoli pezzi il guanciale e tostarlo in un largo tegame senza alcun condimento.

  7. In una fondinna versare e miscelare il pecorino grattugiato e il pepe, aggiungere dell’ acqua di cottura degli gnocchi fino a formare una crema fluida

  8. Man mano che gli gnocchi vengono a galla trasferirli nel tegame di cottura del guanciale.

  9. A tegame ma a fiamma spenta aggiungere il guanciale croccante e la crema di pecorino, aggiungere eventualmente dell’acqua di cottura, mantecare delicatamente e servire i gustosi gnocchi di carciofi con crema di pecorino.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– scegliere delle patate rosse, bianche o vecchie

– si possono utilizzare i cuori di carciofo surgelati

– è necessario passare al setaccio i carciofi per eliminare i filamenti

– utilizzare cuori di carciofo

– ti suggerisco di preparare gli gnocchi e di cucinarli

– la crema di pecorino va aggiunta a fiamma spenta non deve filare ma avvolgere gli gnocchi

– il condimento deve essere morbido

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.