Risotto con radicchio di Castelfranco

Risotto con radicchio di Castelfranco, un bel cespo di radicchio a forma di rosa, dal colore crema con variegature viola chiaro e un gradevole sapore leggermente amarognolo … il radicchio variegato di Castelfranco può essere consumato a crudo per gustose insalate oppure cotto.

Risotto con radicchio di Castelfranco
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la preparazione

350 g riso Carnaroli
200 g radicchio (di Castelfranco )
20 g carota
20 g sedano
20 g cipolla
100 g Taleggio
50 g Parmigiano Reggiano DOP
20 g burro
q.b. olio extravergine d’oliva
1 bustina zafferano
q.b. sale
q.b. pepe nero
1 l brodo vegetale
150 ml vino bianco

Strumenti

e link utilizzati nella ricetta

Passaggi

per la preparazione

Staccare le foglie dal radicchio variegato
Dopo averle accuratamente lavate e asciugate dividerle e ricavare delle striscioline.
In un tegame versare dell’olio evo e appassire dolcemente un battuto di sedano, carota e cipolla, aggiungere il radicchio, cuocere per qualche minuto prima di sfumare con il vino bianco, unire il riso e portare a cottura aggiungendo all’occorrenza del brodo vegetale a cui si sarà aggiunto lo zafferano, salare. A cottura avvenuta unire il taleggio tagliato a pezzetti, una noce di burro, il parmigiano grattugiato, il pepe nero macinato. Mantecare.
Il nostro straordinario risotto con radicchio di Castelfranco è pronto …

Paola ti consiglia

… sai che:

– il taleggio può essere sostituito con altro formaggio

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.