Crea sito

Granita alle mandorle

Granita alle mandorle cremosa e dall’intenso gusto del frutto, i suoi semplici ingredienti la rendono speciale e gradevole al palato …

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo10 Ore
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 1 lacqua
  • 450 gpasta di mandorle

Strumenti utilizzati

  • Contenitore
  • Frullatore / Mixer

Preparazione della “granita alle mandorle”

  1. Preparare la pasta di mandorla .

    In alternativa puoi sostituire la deliziosa pasta di mandorla frullando a intermittenza, per evitare di surriscaldare il frutto, 300 g di mandorle, 180 g di zucchero, 1 cucchiaino di miele miele e 500 ml di acqua, filtrare il ricavato.

  2. Versare in una capiente caraffa la pasta di mandorla con l’acqua, lasciare a riposo 1 o 2 ore o perlomeno fino al completo scioglimento della pasta di mandorla. Mescolare molto bene e versare il composto ottenuto in un contenitore idoneo e protetto e sistemare in freezer avendo l’accortezza ogni tanto di mescolare con un forchetta ad fine di rompere i cristalli di ghiaccio in formazione. Dopo circa 8/10 ore la nostra granita alle mandorle è pronta per essere gustato nel pieno della sua bontà

Paola ti consiglia …

– sai che:

– la pasta di mandorla è un prodotto dolciario ideale per preparare dolci tradizionali

– puoi sostituire la deliziosa pasta di mandorla frullando a intermittenza mandorle, zucchero, miele e 500 ml di acqua, filtrare il ricavato

– puoi utilizzare le mandorle pelate o con pellicina (più ricche di fibra)

– estrarre dal freezer almeno 20 minuti prima, grattare con i rebbi di una forchetta

– conservare in freezer in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.