Carciofi alla veneta

Carciofi alla veneta ovvero i fondi di carciofo, sono una gustosa ricetta che accompagnano egregiamente i secondi piatti… pochi ingredienti per una preparazione di gran sapore. Per la pulizia del carciofo è consigliabile l’utilizzo di guanti in lattice per evitare di annerire le mani, eliminare le foglie esterne più dure, ripulire il gambo, spuntare l’estremità, a questo punto tagliare tenendo solo il fondo e le foglie tenere puoi utilizzarle per preparare un buon risotto o una crema di carciofi, comunque può optare per il carciofo intero, in questo caso cercate di aprire le foglie per permettere al condimento di profumare l’interno.

Carciofi alla veneta
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

8 carciofi
1 limone
1 spicchio aglio
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. prezzemolo tritato
q.b. sale
q.b. pepe nero

Strumenti

e link utilizzati nella ricetta

Passaggi

per la preparazione

Eliminare le foglie esterne dal carciofi.
Tagliare il carciofo mantenendo il solo fondo, con un coltellino eliminare la parte centrale, mettere i carciofi in una ciotola con acqua e limone per garantire un bel colore all’ortaggio. In un tegame versare dell’olio evo, aggiungere un trito di aglio e prezzemolo, unire i fondi di carciofo e rosolarli per pochi minuti da ambo i lati. Aggiungere dell’acqua fino a sfiorare i carciofi, aggiustare di sale, coprire con un coperchio e cuocere per circa 30 minuti. Controllare che ci sia sempre il fondo morbido, affondare una forchetta nel carciofo per verificare la cottura. A fiamma spenta aggiungere una spolverata di pepe nero e del prezzemolo tritato.
I nostri carciofi alla veneta sono pronti per essere gustati.

Paola ti consiglia

… sai che

– utilizzare le mammole ma possono andare bene anche i carciofi con le spine

– volendo puoi arricchire il gusto aggiungendo del parmigiano grattugiato a fine cottura

– condire con il fondo di cottura

– conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.