Crea sito

Ravioli al salmone

Ravioli al salmone e crema di zucchine, un sapore straordinario e delicato, i suoi semplici ingredienti, in perfetta sintonia tra loro rendono la preparazione unica

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

Impasto per ravioli
  • 350 gSemola
  • 1Uova
  • q.b.Acqua
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva

Ripieno

  • 300 gSalmone (Fresco)
  • 250 gRicotta
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Scorza di limone
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 2 foglieBasilico
  • q.b.Aneto

Condimento

  • 3Zucchine
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 8Noci

Strumenti utilizzati

  • Spianatoia
  • Macchina per pasta
  • Coppapasta
  • Ciotola
  • Frullatore a immersione
  • Cucchiaino
  • Pentola
  • Tegame

Preparazione dei “ravioli al salmone”

  1. Pasta matta

    Sulla spianatoia versare la semola, praticare una conca centrale, aggiungere l’olio, l’uovo e pian piano integrare dell’acqua fino a formare un panetto ben sodo e compatto. Lavorare bene l’impasto, coprire con un canovaccio pulito e lasciare a riposo 30 minuti

  2. Nel frattempo preparate gli ingredienti per il ripieno

  3. Tagliare a cubetti il salmone fresco

  4. In un tegame versare dell’olio evo e cucinare per 10 minuti il salmone.

  5. Fare raffreddare il salmone prima di procedere.

  6. In una ciotola aggiungere il salmone, la ricotta, sale, pepe, basilico, aneto , parmigiano grattugiato, un pizzico di scorza di limone con buccia edibile, frullare tutti gli ingredienti fino a formare una crema

  7. Con l’aiuto della macchina tira pasta ricavare delle sfoglie sottili, con un coppa pasta ricavare la forma.

  8. Riempire la parte centrale della pasta, inumidire leggermente i bordi e sigillare bene il ravioli per evitare eventuali fuoriuscita di farcitura. Proseguire fino ad esaurimento.

  9. In un tegame versare dell’olio evo e rosolare uno spicchio d’aglio privo di pellicina e anima, eliminare l’aglio e aggiungere le zucchine tagliate a julienne, cuocere per 15 minuti, salare. Fare raffreddare. Frullare le zucchine aggiungendo il parmigiano e dell’acqua di cottura della pasta al fine di rendere la crema di zucchine più morbida

  10. Sgusciare le noci, romperle a pezzetti con le mani e aggiungerle alla crema di zucchine. Portare ad ebollizione una pentola di acqua salata, cuocere per 7/8 minuti i ravioli di salmone, scolare e unirli alla crema di zucchine

  11. Mantecare delicatamente e servire immediatamente questo delizioso piatto di ravioli al salmone con crema di zucchine … gusto avvolgente

Paola ti consiglia …

… sai che:

– è possibile sostituire l’aneto fresco con quello secco oppure omettere

– la scorza di limone va aggiunta in piccola dose, giusto per dare quella nota di freschezza

– la crema di zucchine puoi prepararla in anticipo

– i ravioli vanno cotti al dente e poi ripassati nella crema di zucchine

– servire ben caldi

– la pasta fresca può essere congelata per qualche ora su un vassoio e poi raccolta in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.