Crea sito

Pesto di pistacchio

Pesto di pistacchio apprezzato per condire un buon piatto di pasta semplice o con pesce oppure con verdure o pesce. Il pistacchio è un frutto oleoso, oltre ad avere un gusto straordinario è ricco di antiossidanti naturali, vitamine e sali minerali, la migliore scelta cade su un prodotto naturale e non salato. Il pesto di pistacchio ha un sapore caratteristico, certo puoi anche acquistarlo ma prepararlo a casa ti darà grandi soddisfazioni è importante utilizzare dei buoni pistacchi al naturale e olio evo di qualità … Eccezionali sono gli spaghetti con pesto di pistacchio e gamberi, oppure delle buone lasagne al forno ben farcite ma anche su crostini di pane tostato e salmone, oppure …

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 200 gpistacchi non salati
  • 40 gParmigiano reggiano
  • 6 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Strumenti utilizzati

  • Ciotola
  • Spatola
  • Mortaio

Preparazione del “pesto di pistacchio”

  1. Acquistare i pistacchi al naturale già privi di buccia oppure scegliere dei pistacchi con guscio, in questo caso eliminare guscio e pellicina. Mettere i pistacchi in un capiente mortaio di marmo, con il pestello triturarli finemente al fine di sprigionarsi propri oli essenziali.

  2. Aggiungere ai pistacchi pestati il sale, l’olio evo e gradualmente il parmigiano grattugiato, lavorate a lungo fino ad ottenere un pesto cremoso. Preparare il pesto nel mortaio di marmo è come massaggiare amorevolmente gli ingredienti permettendo loro di sprigionare sapori e profumi, per semplificare in molti scelgono di frullare gli ingredienti … a voi la scelta.

  3. Buon appetito

    Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Se vuoi prova a seguire le mie pagine: 

    https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    https://www.pinterest.it/paolaunavita/

    https://www.instagram.com/paola.unavitaincucina/

    Ti potrebbe interessare anche:

    Pesto di basilico

    pesto-di-pistacchio

    pesto-di-basilico

    pesto-di-tonno

    pesto-alla-siciliana

    Pesto alla trapanese  

Paola ti consiglia …

… sai che:

– utilizzare solo  pistacchi al naturale

– aggiungere buon olio evo

– si conserva in frigorifero per alcuni giorni in contenitore idoneo e protetto

– il pesto al pistacchio deve rimanere coperto con abbondante olio evo

– è possibile sostituire il mortaio con un mixer

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.