Crea sito

Sorbetto al limone

Sorbetto al limone è un classico dessert dissetante dal profumo irresistibile e dal gusto fresco. Perfetto nelle giornate estive o servito tra un pasto e l’altro giusto per spezzare i sapori.  Il sorbetto, dalla consistenza cremosa, si gusta molto freddo esaltando l’aroma principale della frutta. Il sorbetto si differenzia dalla granita per la sua cremosità più simile al gelato …

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana
134,67 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 134,67 (Kcal)
  • Carboidrati 35,46 (g) di cui Zuccheri 35,46 (g)
  • Proteine 0,15 (g)
  • Grassi 0,00 (g) di cui saturi 0,00 (g)di cui insaturi 0,00 (g)
  • Fibre 0,48 (g)
  • Sodio 2,83 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

  • 300 mlAcqua
  • 200 gZucchero
  • 2Limoni

Strumenti utilizzati

  • Spremiagrumi
  • Ciotola
  • Pentolino

Preparazione del “sorbetto al limone”

  1. Lasciare a bagno in acqua fredda i limoni per circa 1 ora avendo l’accortezza di fare un cambio d’acqua. Ricavare il succo dai limoni e tenere da parte.

  2. Versare la dose di acqua indicata in un pentolino, aggiungere lo zucchero e parte della scorza di limone, porre sulla fiamma e portare a sfiorare il bollore. Mescolare lo sciroppo di limone fino a sciogliere definitivamente lo zucchero.

  3. Versare lo sciroppo di limone in un contenitore di vetro a raffreddare. Eliminare la scorza di limone. Aggiungere il succo di limone solo quando lo sciroppo si è raffreddato.

  4. Versare il preparato in un contenitore protetto e riporre in freezer, ogni 45 minuti circa estrarre il contenitore dal freezer e con i rebbi di una forchetta rompere la cristallizzazione. Ripetere l’operazione almeno 4/5 volte. Con l’aiuto di un frullatore ad immersione frullare il composto che assumerà una buona consistenza cremosa.

  5. E’ possibile riempire delle mezze calotte di limone con il sorbetto e conservare in contenitori protetti in freezer fino all’utilizzo.

  6. Il nostro fresco sorbetto al limone è pronto per essere guustato.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– utilizzare limoni con buccia edibile

– l’ammollo del limone serve ad eliminare le impurità

– il sorbetto si conserva in freezer fino al momento dell’utilizzo

– toglierle dal freezer almeno 30 minuti prima del consumo, con l’aiuto di un cucchiaio ricreare la cremosità

– gustare ben freddo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.