Crea sito

Olive nere fritte

Olive nere fritte, piatto delizioso della tradizione contadina, per friggerle devono essere ben mature e di colore nero/violaceo altrimenti troppo amare.
Le prime olive che maturano a settembre e che si utilizzano per essere anche fritte sono le Nolche, mentre la qualità Amele la troviamo verso il mese di ottobre. 
La qualità Nolche è diffusa soprattutto nella zona di Bari, ha una forma quasi sferica, di colore scuro punteggiato, tendenzialmente dolce con un leggero accenno amarognolo, mentre le olive Amele hanno una forma leggermente allungata, hanno un colore più scuro e una polpa chiara leggermente sfumata al rosso.
L’oliva Termite ha una forma tondeggiante di colore nero/verde con polpa chiara e dolce.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

Olive nere fritte
  • 500 golive nere (fresche)
  • 1 cucchiainoSale
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Origano
  • q.b.Semi di finocchio
  • q.b.Peperoncino (facoltativo)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti utilizzati

  • 1 Padella
  • 1 Coltello

Preparazione delle olive nere fritte

  1. Scegliere delle olive nere, fresche, sane e mature

  2. Dopo averle lavate e asciugate praticate tre leggere incisioni verticali sulla circonferenza di ogni oliva.

  3. Olive nere fritte

    In una padella dalla capienza idonea alla quantità desiderata di olive da friggere versare un filo d’olio evo, aggiungere uno spicchio d’aglio privato di pellicina e anima, origano, semi di finocchio e peperoncino (facoltativo). A condimento caldo aggiungere le olive e un pizzico di sale, coprire con un coperchio e cuocere per circa 20 minuti.

  4. La caratteristica delle olive nere fritte è il suo intenso profumo che sprigiona durante la cottura e il condimento che rilasciano ti porta a fare una doverosa scarpetta.

  5. Le olive nere fritte sono un ottimo antipasto che è possibile gustarle sia calde che fredde.

Paola ti consiglia:

… sai che:

– per la frittura scegliere olive nere fresche e mature

– le olive vanno prima accuratamente lavate e asciugate

– ottimo anche con l’aggiunta di pomodoro e peperoni

– l’aggiunta del peperoncino è facoltativo

– cuocere a tegame con coperchio

– conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.