Crea sito

Focaccia

Se dico “focaccia” viene a tutti l’acquolina in bocca, inconfondibile è il suo profumo, appena sfornata emana sensazione uniche, perfetta per essere gustata in purezza ma straordinaria se farcita con salumi, formaggi o verdure … che dire non è niente male.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 700 gFarina
  • 500 mlAcqua
  • 8 gLievito di birra fresco
  • 20 mlOlio extravergine d’oliva (per l’impasato)
  • 20 gsale fino
  • 20 gSale grosso
  • q.b.Olio extravergine d’oliva (per condire)

Strumenti utilizzati

  • Contenitore
  • Teglia

Preparazione della “focaccia”

  1. Pizza con la cipolla

    Sciogliere il lievito di birra fresco in un bicchiere d’acqua tiepida. Su un piano da lavoro mettere la farina a fontana, praticare un foro al suo centro e  aggiungere poco alla volta l’acqua con il lievito e la rimanente acqua integrando di volta in volta la farina, unire l’olio e il sale. Lavorare a lungo l’impasto dando modo alla pasta di acquistare elasticità e compattezza. Ungere leggermente un capiente contenitore e mettere a lievitare l’impasto coperto da pellicola alimentare per almeno 8 ore in forno con la sola luce accesa (30 gradi)

  2. Trascorso il tempo della prima lievitazione, ungere con olio evo e 2 cucchiai d’acqua la teglia di destinazione, cospargere con dei granelli di sale grosso, ricavare la quantità giusta di pasta per la vostra teglia, adagiare l’impasto e con l’aiuto dei polpastrelli unti stendere la pasta lungo tutti i lati. Porre nuovamente le teglie in forno, sempre con la sola luce accesa, coperte con pellicola alimentare, a lievitare per altre 4 ore.

  3. Estrarre la teglia dal forno e portare il forno alla massima temperatura, nell’attesa ungere con olio evo la superficie della focaccia e con i polpastrelli delle dita praticare i classici buchetti, cospargere di sale grosso e vaporizzare con un pochino di acqua. Al momento d’infornare abbassare la temperatura a 200 gradi, sistemare la teglia ad una altezza media e per 20 minuti circa e comunque fino alla cottura desiderata.

  4. La nostra focaccia è pronta, il profumo è idilliaco e il suo sapore è straordinario … ma quanto è buona appena sfornata

  5. Buon appetito

    Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Se vuoi prova a seguire le mie pagine: 

    https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    https://www.pinterest.it/paolaunavita/

    https://www.instagram.com/paola.unavitaincucina/

    Ti potrebbe interessare anche:

    Pane di San Petronio

    Mafalfa

    Pane siciliano

    Baguette

    Pane di Altamura

    Filone

    Pane cafone

Paola ti consiglia …

… sai che:

– è consigliabile una lunga e lenta lievitazione

– per diminuire i tempi d’attesa aumentare la quantità di lievito di birra

– per una maggiore morbidezza vaporizzare con acqua la superficie della focaccia

– regolarsi a gusto proprio sia l’altezza della focaccia che il grado di doratura

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.