Crea sito

Gnocchi in guazzetto

Gnocchi in guazzetto, piatto strepitoso dove i suoi ingredienti s’incontrano in un sodalizio perfetto di sapori e profumi …

  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni40
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

Gnocchi
  • 1 kgPatate rosse (O vecchie)
  • 1Uova
  • 300Farina
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Pepe
  • 1 cucchiainoBurro
  • 1 cucchiaioParmigiano Reggiano DOP

Guazzetto

  • 500 gVongole veraci
  • 500 gCozze
  • 500 gPomodori di Pachino
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 8 foglieBasilico
  • q.b.Pepe

Strumenti utilizzati

  • Spianatoia
  • Coltello
  • Pentola
  • Padella
  • Schiacciapatate

Preparazione degli “gnocchi in guazzetto”

  1. Cuocere le patate al vapore o al forno avvolte in carta forno al fine di ottenere un prodotto privo di acqua. Ancora calde e con l’aiuto di uno schiacciapatate ridurle in purea. Allargare le patate sulla spianatoia e farle raffreddare prima di procedere. Miscelare grossolanamente le patate con la farina, praticare un conca interna, aggiungere l’uovo, la noce moscata, il pepe, il parmigiano, il burro, integrare gli ingredienti lavorando rapidamente. Formare un panetto, tenere il piano di lavoro ben infarinato, dall’Impasto ricavare dei cordoncini che andranno tagliati a pezzetti. Sistemare gli gnocchi ben infarinato su un telo.

  2. In un pentolino versare dell’olio evo, rosolare uno spicchio d’aglio privato di pellicina e anima, aggiungere i pomodorini tagliati, 6 foglie di basilico, cuocere per 15 minuti. Salare.

  3. In un ampio tegame versare dell’olio evo, aggiungere le vongole e le cozze, coprire con un coperchio e farle aprire.

  4. Una volta aperti i molluschi aggiungere a quarti i restanti pomodorini, il basilico, pepe, sale

  5. Portare dell’acqua salata in ebollizione e cuocere per pochi minuti gli gnocchi, con un grosso cucchiaio forato trasferirli delicatamente ne loro condimento e mantecare con la massima cura

  6. Frullare i pomodorini precedentemente preparati e versarli a specchio su un piatto

  7. Trasferire gli gnocchi in guazzetto e gustare caldi, il sapore e il profumo è da mozzafiato

Paola ti consiglia …

… sai che:

– è possibile utilizzare gnocchi commerciali

– mantecare delicatamente gli gnocchi nel suo condimento

– gustare caldi

– e preferibile un consumo immediato

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.