Crea sito

Mozzarella in carrozza alla pizza

Mozzarella in carrozza alla pizza, gustosa e filante al sapore di pizza unica nei suo gusto, pronta in breve tempo e ottima alternativa alla solita routine …

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 16 fettePan carrè
  • 16 fetteMozzarella
  • 100 mlConcentrato di pomodoro
  • q.b.Sale
  • q.b.Origano
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1Uovo
  • q.b.Farina
  • q.b.Pane grattugiato
  • q.b.Olio di semi di arachide

Strumenti utilizzati

  • Tagliere
  • Coltello
  • Cucchiaino
  • Ciotola
  • Piatto
  • Padella
  • Carta assorbente
  • Forchetta

Preparazione della “mozzarella in carrozza alla pizza”

  1. In una ciotola versare il concentrato di pomodoro, due cucchiai di acqua, sale, olio evo, origano, mescolare bene, il risultato finale deve essere abbastanza denso. Distribuire su ogni fetta di pane carrè una fetta sottile di mozzarella per pizza (più asciutta), il concentrato di pomodoro insaporito, un’altra fetta di mozzarella, chiudere con il pane carrè. Premere molto bene sui 4 bordi.

  2. Mozzarella in carrozza

    In un piatto battere un uovo, in altro piatto mettere la farina, in un terzo piatto il pane grattugiato leggermente salato con un cucchiaino di parmigiano. Passare il pane carrè prima nella farina avendo cura di premere sui bordi, poi nell’uovo battuto e successivamente nel pane grattugiato. Con la pressione delle mani sigillare bene l’impanatura. Porre sulla fiamma media una larga padella con dell’olio per frittura, friggere su ambo i lati la “mozzarella in carrozza alla pizza”, adagiare su carta assorbente.

  3. La nostra mozzarella in carrozza alla pizza è pronta per essere gustata calda e filante …

Paola ti consiglia …

… sai che:

– utilizzare mozzarella priva di siero al fine di non bagnare eccessivamente il pancarrè

– è preferibile l’utilizzo di concentrato di pomodoro per evitare di inumidire la preparazione

– premere per fare aderire i bordi del pane

– dopo l’impanatura premere bene sul pane per evitare di fare fuori uscire il ripieno

– friggere in olio caldo e profondo pochi minuti per lato

– fare assorbire l’eccesso di unto su carta assorbente

– servire ben calde

conservare in contenitore idoneo e protetto in frigorifero

– si mantengono per un paio di giorni

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.