Crea sito

Brodo di carne

Brodo di carne, ovvero un liquido a cui è stato aggiunto carne e verdure, può essere consumato da solo oppure con pasta o riso, nella preparazione di risotti o minestre. Il brodo di carne si può preparare con diversi tagli di carne o con un’ unica tipologia, solitamente si sceglie una carne mista e con ossa per conferire maggiore sapore al brodo. Se si vuole ottenere un buon brodo mettere la carne scelta con le verdure in acqua fredda, in cottura la carne rilascerà i suoi succhi così da ottenere un brodo più saporito e una carne più povera di gusto altrimenti se di preferisce una buona carne introdurla in acqua bollente in questo caso i tessuti si sigillano immediatamente trattenendo i succhi all’interno. Per la preparazione del brodo è preferibile utilizzare una pentola alta così ci sarà meno dispersione di liquidi, durante la cottura il brodo va schiumato, una lunga e lenta cottura permetterà alla carne di essere morbida, tenere la carne nel brodo fino al momento di utilizzarla in questo modo non sarà stopposa. Una volta che il brodo è pronto, filtrarlo, fare raffreddare in frigorifero, la parte grassa si solidificherà in superficie così sarà più semplice eliminarlo, per questo motivo è preferibile prepararlo con anticipo. Il bollito o lesso di carne si può gustare sia calda che fredda generalmente servita con le verdure con cui è stata cotta la carne, buona in insalata, con purè, maionese, mostarda …

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura3 Ore
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 1 kgbiancostato di manzo
  • 2patate
  • 2carote
  • q.b.sedano
  • q.b.cipolla
  • 100 gpomodoro
  • 3 lacqua
  • q.b.sale

Strumenti utilizzati

  • Pentola
  • Schiumarola

Preparazione del “brodo di carne”

  1. Preparare tutti gli ingredienti che andranno utilizzati nella preparazione. Riempire d’acqua fredda una capiente pentola, se si desidera fare un buon brodo mettere a freddo la carne con le verdure, accendere la fiamma e cucinare per 2 o 3, verificare la cottura e salare. Se si desidera ottenere una carne più gustosa e un brodo più povero di sapore aggiungere tutti gli ingredienti in acqua bollente. Durante la cottura il brodo va schiumato con un cucchiaio forato.

  2. Raggiunta la cottura, fare raffreddare leggermente e filtrare il brodo, riporre in frigorifero a raffreddare per poi eliminare tutta la parte grassa depositata in superficie. Con il brodo ottenuto si può preparare dei buoni risotti o minestre mentre la carne e le verdure son un ottimo secondo piatto.

  3. Il brodo può essere consumato subito o congelato, ottima è la soluzione dei cubetti di ghiaccio. Il nostro buon brodo di carne è pronto per essere gustato.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– per un buon brodo più utilizzare anche ossa di bovino, cappone, gallina, lingua …

– serve una lunga cottura

– schiumare

– sgrassare

– conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto in in freezer

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.