Crea sito

Alici marinate

Alici marinate, sono un gustoso antipasto da gustare freddo, ricetta semplicissima dove i suoi pochi ingredienti e alla sua marinatura donano un gusto straordinario alla preparazione …

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gAcciughe (alici)
  • 40 mlAceto di vino bianco
  • 3Succo di limone
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti utilizzati

  • Ciotola
  • Pirofila
  • Coltello
  • Abbattitore di temperatura

Preparazione delle “alici marinate”

  1. Acquistare delle alici freschissime. Abbattere il pesce a -40 per circa 8/9 ore oppure in congelatore a -18 per 3/4 giorni. Prima di consumare il pesce crudo è consigliabile sottoporlo al processo di abbattimento che garantisce l’eliminazione di eventuali parassiti presenti. In assenza di un abbattitore procedere al congelamento.

  2. Spremere i limoni, filtrare il suo succo, preparare un emulsione di aceto, succo di limone, sale e aglio, mescolare bene fino a far sciogliere il sale.

  3. Privare le alici della testa, delle interiora e della lisca centrale. Aprire le acciughe a libro o filetto e lavarle bene sotto l’acqua corrente. Fare sgocciolare bene tamponando l’eccesso di umido su carta assorbente. In una fondina fare uno strato di alici con l’apertura verso l’alto e nappare con l’emulsione preparata, ripetere fino ad esaurimento del prodotto, la marinatura dovrà ricoprire interamente il contenuto. Sigillare la fondina con pellicola alimentare o copertura adeguata, riporre in frigorifero per circa 10/12 ore a marinare.

  4. Dopo il riposo, le alici si presentano bianche, sgocciolare molto bene dal liquido di marinatura, eliminare eventualmente l’aglio, adagiare le alici marinate in una pirofila di servizio e condire semplicemente con trito di prezzemolo e olio evo.

  5. Le vostre alici marinate sono pronte per deliziarvi … sono così buone che andranno a ruba.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– scegliere delle alici freschissime, la qualità del piatto dipende appunto dalla sua freschezza

– abbattere il pesce

– dopo un accurata pulizia asciugare molto bene prima di procedere agli altri passaggi

– la marinatura oltre che aromatizzare consentono una “cottura” delle alici

– l’aggiunta dell’aglio è prevista ma non è fondamentale

– il riposo determina la riuscita finale

– conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.