Tartare di salmone

Tartare di salmone e avocado, sfiziosa preparazione di salmone freschissimo tagliato a coltello e lasciato marinare in profumati aromi per renderlo speciale …

  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana
230,69 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 230,69 (Kcal)
  • Carboidrati 4,26 (g) di cui Zuccheri 1,59 (g)
  • Proteine 16,13 (g)
  • Grassi 17,30 (g) di cui saturi 3,86 (g)di cui insaturi 9,32 (g)
  • Fibre 1,84 (g)
  • Sodio 767,98 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

  • 500 gsalmone (Fresco)
  • 40 mlsucco di limone
  • 30 mlolio extravergine d’oliva
  • 30 gcipollotto fresco
  • 1 cucchiaiosenape
  • q.b.pepe nero

Guacamole

  • 1avocado
  • 40 gcipollotto fresco
  • 1lime
  • q.b.peperoncino Jalapeño
  • q.b.sale

Strumenti utilizzati

Preparazione della “tartare di salmone”

  1. Acquistare il salmone preferibilmente già abbattuto altrimenti tenerlo nel freezer per 96 ore. Da una baffa di salmone freschissimo eliminare pelle ed eventuali spine.

  2. Adagiare il salmone su un tagliere e tagliarlo a coltello in piccoli pezzi. Raccogliere il ricavato in una ciotola e condire con succo di limone, olio evo, cipollotto fresco tritato, senape, sale e pepe, mescolare, coprire con pellicola alimentare e lasciare marinare il salmone almeno 30 minuti.

  3. Aprire a metà un avocado sano e maturo, ridurlo in piccoli pezzi. Preparare la salsa guacamole, versare nel mortaio i pezzi di avocado, aggiungere il succo di lime, la cipolla tritata, il peperoncino, il sale, lavorare con il pestello fino a formare una crema. Con l’aiuto di un coppa pasta fare uno strato di salsa guacamole sopra la quale adagiarvi il salmone insaporito, premere per compattare la tartare.

  4. La nostra tartare di salmone e avocado è pronta per essere gustata con insalata di stagione o con delle zucchine marinate

Paola ti consiglia …

… sai che:

– il salmone deve essere freschissimo e abbattuto, eventualmente passarlo in freezer per 96 ore prima di consumarlo

– è preferibile utilizzare un abbattitore

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.