Crea sito

Fegato alla veneta

Fegato alla veneta è un piatto che appartiene alla tradizione culinaria veneta, caratteristico è l’intenso sapore del fegato che si sposa armoniosamente con la dolcezza della cipolla bianca di Chioggia. La vecchia tradizione (antichi romani) richiedeva l’uso del fegato di maiale e dei fichi oggi la ricetta è più orientata sull’utilizzo del fegato di vitello o vitellone, dal sapore decisamente meno marcato, mentre i fichi sono stati sostituiti egregiamente dalle cipolle dolci bianche. Piatto regionale ma conosciuto e apprezzato ovunque. 

Fegato alla veneta
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Fegato di vitello 500 g
  • Cipolle bianche 400 g
  • Burro 30 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Aceto di vino bianco 1 cucchiaio
  • Acqua 2 cucchiai
  • Salvia 2 foglie
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Fegato alla veneta

    Eliminare le eventuali parti di scarto dalle cipolle dolci bianche.

  2. Fegato alla veneta

    Affettare le cipolle sottilmente mettendole a bagno in acqua fredda per 10 minuti. Sgocciolare le cipolle e asciugare.

  3. Fegato alla veneta

    In un largo tegame sciogliere il burro e aggiungere l’olio evo e fare appassire a fiamma dolce le cipolle affettate e le foglie di salvia. Cuocere per circa 20 minuti, le cipolle si devono quasi sciogliere. Sfumare con aceto e acqua.

  4. Fegato alla veneta

    Tagliare a striscioline le fette di fegato.

  5. Fegato alla veneta

    Dopo 5 minuti dall’aggiunta dell’aceto aggiungere il fegato tagliato a striscioline e cuocere per non più di 7 minuti. Aggiungere il pepe e salare a fine cottura. Mescolare bene tutti gli ingredienti.

  6. Fegato alla veneta

    Servire immediatamente il fegato alla veneta, va gustato bene caldo. Il fegato alla veneta è ottimo se servito con un buon Purè di patate . Il piatto non va riscaldato perchè il fegato tende a cambiare consistenza, nel caso puoi frullare la parte restante e aggiungere del burro morbido di pari peso, arrotolarlo in pellicola alimentare, porlo in frigorifero ed ecco pronto un eccezionale paté di fegato.

Note

… sai che:

  • tradizione vuole l’utilizzo delle cipolle bianche di Chioggia
  • il fegato necessita di una cottura rapida altrimenti tende ad indurirsi
  • se dovesse avanzare parte della preparazione puoi preparare un buonissimo paté di fegato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.