Tarassaco in padella

Tarassaco in padella, un contorno dal gusto unico che solo questa verdura ci regala, pochi e semplici ingredienti per una grande preparazione …
Il tarassaco è una pianta erbacea diffusa nei nostri prati, è conosciuta con diversi altri nomi come “dente di leone” o “piscialetto”. Il tarassaco è spesso utilizzato in cucina e in erboristeria. In cucina, comunemente è consumata come verdura cotta, se si utilizza il metodo della bollitura parecchie sostanze verranno disperse nell’acqua, mentre con la cottura a vapore tutte le sostanze nutritive saranno trattenute dalla verdura e il gusto finale sarà più intenso e amarognolo.


  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
126,09 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 126,09 (Kcal)
  • Carboidrati 9,45 (g) di cui Zuccheri 0,74 (g)
  • Proteine 2,75 (g)
  • Grassi 10,04 (g) di cui saturi 1,50 (g)di cui insaturi 0,32 (g)
  • Fibre 3,52 (g)
  • Sodio 463,72 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

  • 1 kgtarassaco (dente di leone)
  • 100 mlolio extravergine d’oliva
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.peperoncino piccante
  • q.b.sale

Strumenti utilizzati

Preparazione del “tarassaco in padella”

  1. Lavare molto bene il tarassaco ed eliminare eventuali parti di scarto.

  2. Per un sapore più intenso e amarognolo scegliere la cottura a vapore, in questo modo si conserveranno tutte le proprietà nutritive. Altrimenti porre sulla fiamma una pentola colma di acqua salata e bollire la verdura per circa 20 minuti. Scolare. In un largo tegame versare dell’olio evo e rosolare l’aglio privato di pellicina e anima con del peperoncino se si gradisce, ripassare in padella la verdura scolata ma non strizzata. Verificare la sapidità.

  3. Il nostro tarassaco ripassato in padella è pronto, spettacolare se accompagnato da un buon pane casereccio.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– oltre alla bollitura e alla cottura al vapore puoi anche stufare la verdura direttamente nel tegame

– puoi sostituire il peperoncino con del pepe macinato

– è possibile arricchire il sapore aggiungendo un filetto d’acciuga, oppure pinoli e uvetta

– conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.