Insalata nizzarda

Insalata nizzarda, tipica ricetta provenzale ma famosa anche sulle coste della Liguria è una preparazione a base di verdure …

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
178,24 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 178,24 (Kcal)
  • Carboidrati 8,90 (g) di cui Zuccheri 2,77 (g)
  • Proteine 12,76 (g)
  • Grassi 10,43 (g) di cui saturi 2,33 (g)di cui insaturi 3,73 (g)
  • Fibre 1,60 (g)
  • Sodio 716,77 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

Nizzarda

  • 300 gPatate
  • 200 gFagiolini
  • 200 gPomodorini
  • 260 gTonno sott’olio
  • 4Uova
  • q.b.cipollotti freschi
  • 100 gOlive nere
  • 2 filettiacciuga sott’olio

vigaigrette

  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaioAceto
  • q.b.Sale

Strumenti utilizzati

Wui trovi gli strumenti utilizzati nella ricetta

Preparazione dell’ insalata nizzarda

  1. Patate e salsiccia

    Porre a rassodare le uova. Preparare la vinaigrette: in una ciotola versare l’aceto bianco, aggiungere  il sale, emulsionare bene al fine di sciogliere il sale, versare l’olio evo. Lasciare a riposo.

  2. Bavette con fagiolini

    Spuntare i fagiolini e pelare le patate. Porre sulla fiamma una pentola completa di cestello per la cottura a vapore e cuocere patate e fagiolini per circa 25 minuti e comunque il tempo necessario a completare la loro cottura. Raggiunta la cottura fare raffreddare le verdure.

  3. In una pirofila aggiungere i fagiolini lessati, le patate tagliate a fette, i pomodorini tagliati in quarti, il cipollotto tagliato ad anelli, il tonno sgocciolato, le acciughe spezzettate, le olive nere snocciolate, condire con la vinaigrette, mescolare bene tutti gli ingredienti. Sgusciare le uova, tagliarle a spicchi e disporle sull’insalata nizzarda. Ecco pronto un buon piatto unico dal gusto straordinario.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– se si desidera è possibile aromatizzare la vinaigrette con uno spicchio d’aglio che andrà poi eliminato

– l’insalata va condita al momento del consumo

– conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.