Crea sito

Peperoni sott’olio

Peperoni sott’olio una gustosa ricetta casalinga per conservarli, ottimi da utilizzare come antipasto o contorno, su pane tostato o tartine …

Peperoni sott'olio
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Peperoni 1 kg
  • Sale grosso 100 g
  • Aceto di vino bianco 300 ml
  • Vino bianco 300 ml
  • Alloro 2 foglie
  • Aglio 2 spicchi
  • Origano q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Scegliere peperoni rossi, verdi e gialli sani e carnosi. Lavare, asciugare ed eliminare le eventuali parti di scarto. Dividere i peperoni ed eliminare la parte dei semi e filamenti. Tagliare a falde il peperone per il senso della lunghezza.

  2. Peperoni sott'olio

    Potete scegliere di utilizzare anche i friggitelli. Lavare, asciugare ed eliminare eventuali parti di scarto.

  3. Peperoni sott'olio

    I friggitelli vanno tagliati a rondelle alte circa 1 cm.

  4. conserva cavolo cappuccio

    Porre sulla fiamma una capiente pentola con la quantità indicata di aceto di vino bianco e vino bianco, il sale grosso, l’alloro. Portare a bollore. Raggiunto il bollore immergere i peperoni per 7/8 minuti. I friggitelli per 5 minuti.

  5. Peperoni sott'olio

    Scolare bene i peperoni e stenderli su un canovaccio pulito. Fare raffreddare. E’ possibile utilizzare la centrifuga manuale dell’insalata per eliminare l’eccesso di acqua e poi stenderli sul telo ad asciugare.

  6. Peperoni sott'olio

    Porre i peperoni in un insalatiera, aggiungere lo spicchio d’aglio privato di pellicina e anima tagliata a pezzi, un pochino di origano e un pochino di olio evo, mescolare bene. Coprire l’insalatiera avendo l’accortezza di mescolare ogni tanto. Questo passaggio darà modo ai peperoni di assorbire parte del condimento. Riporre il contenitore in frigorifero.

  7. Peperoni sott'olio

    Trasferire i peperoni conditi in vasetti/capsule sterilizzati rispettando le norme vigenti in merito. Aggiungere olio a sufficienza a ricoprire i peperoni. Battere sul piano di lavoro i vasetti per evitare la formazione di aria. Regolare l’eventuale aggiunta di olio anche il giorno successivo. Chiudere con le capsule anch’esse sterilizzate e riporre in dispensa.

    Buon appetito

    Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Se desideri seguire la mia pagina Facebook: https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Ti potrebbe interessare anche:

    Fagiolini sottolio

    Conserva “Cavolo cappuccio”

    Olio santo o olio piccante

    Sale aromatizzato

    Conservare il basilico

     

Note

… sai che:

  • le verdure sott’olio si conservano per lungo tempo ma è comunque indispensabile che ogni volta che si apre un vasetto bisogna controllare eventuali formazioni di muffe o fermentazione del contenuto in tal caso eliminare il prodotto
  • preferire contenitori di piccole dimensioni
  • è possibile sostituire l’olio evo con olio di semi di girasole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.