Crea sito

Bomba calabrese

Bomba calabrese, è una gustosa salsa molto piccante tipica del luogo preparata esclusivamente con solo peperoncini piccanti, ottima anche la versione realizzata con altri ortaggi conosciuta come “piccantino calabrese” il cui gusto è altrettanto straordinario. Si accompagna bene sul pane tostato, oppure per dare un po’ di brio in più ad un buon piatto di pasta è speciale da gustare con i formaggi …

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Giorni
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 300 gpeperoncini piccanti
  • 2 spicchiaglio
  • 30 gsale grosso
  • 200 mlaceto di vino bianco
  • 300 mlacqua
  • 1 lolio di semi di girasole

Strumenti utilizzati

  • Contenitore
  • Coltello
  • Barattolo
  • Cucchiaio
  • Tritatutto

Preparazione della “bomba calabrese”

  1. Scegliere dei peperoncini freschi e piccanti, lavarli e asciugarli, eliminare il picciolo.

  2. Tagliare a pezzetti il peperoncino, raccogliere il ricavato in una ciotola, cospargere di sale grosso gli strati di peperoncino. Coprire la ciotola con un piatto leggermente più piccolo e adagiarvi un peso, lasciare 24 ore a riposo. Il giorno successivo eliminare l’eccesso di liquido che si è formato e mettere a bagno in una miscela di acqua e aceto per altre 24 ore. Il giorno seguente scolare e strizzare molto bene al fine di eliminare ogni eccesso di liquido.

  3. Con l’aiuto di un tritatutto ridurre in crema il peperoncino frullando i pezzetti con l’aggiunta di olio per facilitare l’operazione, raccogliere il ricavato in una ciotola.

  4. Una volta che si è ridotto tutto il peperoncino in crema aggiungere l’ aglio privato di pellicina e anima e tagliato a fettine, unire una parte dell’olio, miscelare e lasciare a riposo altre 24 ore. Il giorno successivo la nostra deliziosa “bomba calabrese” è pronta per essere invasata in barattoli sterilizzati rispettando le norme vigenti, aggiungere man mano l’olio fino a coprire totalmente la crema di peperoncino.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– utilizzare dei guanti di lattice se il peperoncino è molto piccante

– il peperoncino deve essere frullato con un pochino di olio per facilitare l’operazione

– sterilizzare i vasetti rispettando le norme vigenti

– la “bomba calabrese” deve essere ben coperta di olio

– si conserva per lungo tempo

Strumenti utili:

12 barattoli 500 ml

https://www.amazon.it/dp/B01NAJ503A/?tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_unavitaincucina

3 barattoli colore 400 ml

https://www.amazon.it/dp/B072FTQ93S/?tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_unavitaincucina

Tritatutto a 4 lame

https://www.amazon.it/dp/B00405RLBM/?tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_unavitaincucina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.