Crea sito

Pan focaccia

Pan focaccia, morbido e gustoso, ideale per accompagnare i nostri piatti  o da gustare semplicemente …

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 800 gFarina
  • 600Acqua
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 10 gLievito di birra fresco
  • 1 cucchiainoZucchero
  • q.b.Sale grosso

Strumenti utilizzati

  • Contenitore
  • Leccarda
  • Spianatoia
  • Pellicola per alimenti
  • Carta forno

Preparazione del “Pan focaccia)

  1. Sciogliere in acqua tiepida il lievito di birra fresco. In un capiente contenitore versare la farina, lo zucchero, il lievito sciolto e la quantità d’acqua utile a creare un impasto morbido e ben amalgamato, aggiungere il sale. Formare un panetto e fare lievitare in contenitore leggermente unto e coperto da pellicola per alimenti (evita la formazione della crosticina in superficie) per circa 4 ore.

  2. Dopo la prima lievitazione dividere l’impasto in due parti. Foderare con carta forno la teglia, ungere con olio evo e cospargere con qualche granello di sale grosso. Su un piano di lavoro infarinato allungare l’Impasto e adagiarlo in teglia. Sistemare la leccarda in forno con la luce accesa (30 gradi) fino al raddoppio.

  3. Portare il forno alla temperatura di 220 gradi, sistemare all’interno del forno un pentolino d’acqua per creare l’umidità . Con i polpastrelli delle dita praticare delle fossette nel pane focaccia, oliare la superficie e cospargere con qualche granello di sale grosso.

  4. Raggiunta la temperatura infornare il pan focaccia e dopo circa 5 minuti di cottura abbassare la temperatura a 200, cuocere per circa 30 minuti o perlomeno fino alla giusta doratura della superficie.

  5. Raggiunta la cottura sfornare e fare raffreddare su una gratella. Il nostro pan focaccia è pronto per essere farcito o gustato con i vostri piatti preferiti.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– dopo la prima lievitazione formare il pan focaccia

Il segreto per ottenere un buon pane focaccia soffice è quello di bagnare la superficie con un nebulizzatore o creare dell’umidità all’interno del forno

– si otterrà un pan focaccia morbido e gustoso

– si conserva per più giorni in un sacchetto di carta e in contenitore idoneo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.