Crea sito

Panzerotti con pomodoro e mozzarella

Panzerotti con pomodoro e mozzarella un classico intramontabile

  • Preparazione: 10 + lievitazione 4 Ore
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 600 g
  • Acqua 400 ml
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Sale q.b.
  • Lievito di birra fresco 10 g

Ripieno

  • Passata di pomodoro 300 ml
  • Mozzarella 200 ml
  • Sale q.b.
  • Origano q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. Sciogliere il lievito di birra fresco in un bicchiere d’acqua tiepida. Versare la farina in un contenitore, aggiungere l’olio evo, lo zucchero, la restante acqua e il sale. Impastare integrando bene gli ingredienti, formare un panetto compatto e morbido. Ungere la base e i bordi di un contenitore e adagiarvi l’impasto, coprire con pellicola alimentare bucherellata e riporre nel forno con la luce accesa (30°C) per 4 ore.

  2. Nel frattempo tagliare a cubetti la mozzarella. In piatto fondo raccogliere la passata di pomodoro che non deve essere liquida e condirla con sale, origano e olio evo mescolare e fare insaporire gli ingredienti. Unire i cubetti di mozzarella al pomodoro.

    Trascorso il tempo di lievitazione “strozzare” dei pezzi di pasta, circa 80/90 g e stendere l’impasto su un piano di lavoro infarinato dando così vita ad un disco, al suo centro adagiarvi la farcitura. Teneri i bordi liberi di farcitura.

  3. Sigillare molto bene i bordi  del panzerotto praticando delle leggere pressioni per evitare la fuoriuscita della farcitura durante la cottura.

  4. Procedere con la cottura dei panzerotti che può essere eseguita in forno caldo alla massima temperatura per 15 minuti (controllare il grado di doratura) oppure fritti in olio profondo idoneo alla frittura.

    Buon appetito

    Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita:l’amore

    Ti potrebbe interessare anche:

    Pizza con scarola

    Sandwich di melanzana

    Frittata di carciofi

    Piadine mignon

    Focaccine morbide

     

Note

… sai che:

  • la passata di pomodoro deve essere densa per evitare di bagnare troppo la pasta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.