Fettuccine alla papalina

Fettuccine alla papalina un gustoso piatto casereccio della cucina laziale, i vari ingredienti lo rendono squisito e unico …

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
458,17 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 458,17 (Kcal)
  • Carboidrati 39,98 (g) di cui Zuccheri 3,06 (g)
  • Proteine 19,33 (g)
  • Grassi 25,38 (g) di cui saturi 13,77 (g)di cui insaturi 8,02 (g)
  • Fibre 2,70 (g)
  • Sodio 1.471,01 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

  • 400 gFettuccine all’uovo
  • 120 gpisellini
  • 200 gProsciutto cotto
  • 4Uova
  • 100 gBurro
  • q.b.cipolla
  • 200 mlPanna acida
  • 70 gPecorino
  • 30 gParmigiano reggiano
  • q.b.Sale
  • gPepe

Strumenti utilizzati

Preparazione delle “fettuccine alla papalina”

  1. fettuccine alla papalina

    Bollire per 30 minuti in acqua salata i piselli se sono freschi, altrimenti utilizzare un prodotto surgelato. In un largo e capiente tegame fondere il burro e fare appassire dolcemente la cipolla tritata, aggiungere i piselli. Insaporire per 10 minuti.

  2. Portare una pentola di acqua salata a bollore per la cottura delle tagliatelle. Tagliare a cubetti il prosciutto cotto.

  3. Nel frattempo battere in un piatto le uova, il sale, il pepe e i formaggi grattugiati.

  4. Aggiungere il prosciutto ai piselli e fare insaporire per qualche minuto.

  5. Scolare le fettuccine al dente e unirle nel tegame di prosciutto e piselli, aggiungere la salsa al pecorino e uova e mantecare velocemente. Aggiungere la panna o dell’acqua di cottura della pasta, lasciare il fondo del condimento morbido.

  6. Mantecare e servire le nostre squisite fettuccine alla papalina.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– puoi sostituire la panna con dell’acqua di cottura della pasta

– la crema di pecorino e formaggio va aggiunta a fiamma spenta

– gustare immediatamente

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.