Crea sito

Fettuccine alla papalina

Fettuccine alla papalina gustoso piatto casereccio della cucina romana …

fettuccine alla papalina
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Fettuccine all'uovo 350 g
  • Pisellini 100 g
  • Prosciutto cotto 300 g
  • Uova 4
  • Burro 100 g
  • cipolla q.b.
  • Panna acida 200 ml
  • Pecorino 70 g
  • Parmigiano reggiano 30 g
  • Sale q.b.
  • Pepe g

Preparazione

  1. fettuccine alla papalina

    Bollire in acqua salata i piselli che possono essere freschi oppure surgelati e portarli alla completa cottura. In un largo e capiente tegame fondere il burro e fare appassire dolcemente la cipolla tritata, aggiungere i piselli. Insaporire per 10 minuti.

  2. fettuccine alla papalina

    Portare una pentola di acqua salata a bollore per la cottura delle Tagliatelle all’uovo. Tagliare a cubetti il prosciutto cotto e aggiungerlo ai piselli.

  3. fettuccine alla papalina

    Nel frattempo battere in un piatto le uova, il sale, il pepe e i formaggi grattugiati.

  4. fettuccine alla papalina

    Scolare le fettuccine al dente e unirle nel tegame di prosciutto e piselli, aggiungere la salsa al pecorino e uova e mantecare velocemente. Aggiungere eventualmente dell’acqua di cottura della pasta.

  5. fettuccine alla papalina

    Lasciare il fondo del condimento morbido. Servire e gustare subito le buonissime fettuccine alla papalina.

    Buon appetito.

    Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Se vuoi puoi seguire la mia pagina Facebook: https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Ti potrebbe interessare anche:

    Spaghetti alla liparese

    Pennette alla francescana

    Spaghetti allo scarpariello

    Pennette con tonno e acciughe

    Spaghetti alla nerano

     

Note

… sai che:

  • la crema di pecorino e formaggio va aggiunto a fiamma spenta ma a condimento caldo
  • servire immediatamente
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.